La lavatrice è un’invenzione pratica e utile che la maggior parte pensa di aver imparato. Divenuti un vero e proprio automatismo, laviamo i nostri vestiti senza preoccuparci veramente di come svolgiamo questo compito. Tuttavia, ci sono errori comuni che facciamo quando usiamo la nostra lavatrice. Scopri cos’è.

In generale, conosciamo i principi base del lavaggio in lavatrice. Così, abbiamo preso l’abitudine di suddividere i capi da mettere in lavatrice in base ai loro colori, ai loro tessuti e alle temperature che possono sopportare.

Tuttavia, per mantenere intatti i vestiti, è necessario evitare alcuni errori:

1. Mettere troppa biancheria nella lavatrice

troppa biancheria

Una lavatrice a pieno carico. Fonte: Il Giornale delle Donne

Il primo errore è mettere troppi vestiti  in lavatrice. Per un lavaggio ottimale, si consiglia di metterne meno in modo che il bucato venga preparato correttamente.

2. Aggiungi l’ammorbidente

ammorbidente

Si sconsiglia di aggiungere ammorbidente alla lavatrice. Fonte: L’astuzia

In realtà, l’aggiunta di ammorbidente va contro i principi ecologici  e può anche essere superflua. Si consiglia di sostituire l’ammorbidente con  aceto bianco per mantenere il bucato .

3. Non staccare la biancheria

detacherlinge

Jeans con macchie di ruggine. Fonte: Tutto pratico

Alcune macchie possono essere difficili da rimuovere in lavatrice. Questo è il caso di macchie di ruggine, sangue o grasso. Prima di mettere i vestiti macchiati in lavatrice, puoi tamponarli delicatamente con alcool a 90 gradi .

4. Lavare tutti i vestiti a 40

lavaggio 40 gradi

Scegli la giusta temperatura per ottimizzare il lavaggio. Fonte: Il bellissimo indirizzo

Spesso pensiamo che lavare tutto a 40° sia la soluzione migliore per non rovinare la biancheria e per risparmiare energia. Tuttavia, puoi lavare la maggior parte dei tuoi vestiti a 30°C. Inoltre,  lenzuola e strofinacci possono essere lavati tra 40 e 60°C .

5. Fai solo cicli brevi

piste ciclabili scalate

Una donna che prepara il bucato. Fonte: I miei minimarket

Sapevi che i cicli brevi consumano molta più energia dei cicli lunghi  ? Si consiglia di prenotare questi cicli solo quando si ha fretta.

6. Lasciare a lungo il bucato in lavatrice

lavatrice

Se la biancheria viene lasciata a lungo nella macchina, l’umidità può attirare i batteri. Fonte: pausa caffè

I batteri tendono a crescere in ambienti umidi . Pertanto, se la biancheria rimane a lungo in lavatrice,   possono essere rilasciati odori sgradevoli .

7. Lascia aperti i bottoni e le cerniere

chiusure a bottoni

Bottoni e cerniere sono meglio chiusi. Fonte: donna attuale

Per lavare correttamente camicie, giacche e pantaloni senza rovinarli, si consiglia di  chiudere i bottoni e le  cerniere  prima di metterli in lavatrice.

8. Trascurare la centrifuga

Filatura

Centrifuga il tuo bucato in tutta tranquillità. Fonte: Rivista Benefici

Se hai dei tessuti fragili da lavare , centrifugali tra 400 e 800 . Per il resto del bucato, puoi salire fino a 1400 o anche più per un’asciugatura più rapida.

9. Non pulire la lavatrice

lavatrice pulita

Aceto bianco per pulire la lavatrice. Fonte: Come risparmiare

Anche la tua lavatrice ha bisogno di una manutenzione regolare. Per fare questo,  puoi pulirlo con aceto bianco  e acqua ed eseguire un ciclo di lavaggio. Quindi, lascia la macchina aperta per asciugare correttamente.

10. Dimenticare di svuotare le tasche

svuotare le tasche

Svuota le tasche per avere meno disordine con i vestiti. Fonte: donna attuale

Lo noti spesso dopo aver avviato la tua macchina. Per non dimenticare di svuotare le tasche dei vestiti  prima di ogni lavaggio, prendi questa abitudine non appena metti i vestiti nel cestino della biancheria sporca.