Press ESC to close

10 modi per usare le bustine di tè usate in giardino

Mettere in infusione un tè alla menta e lasciare che i suoi tannini si liberino fa parte dei rituali in cui ti godi gli aromi sottili. Solo che, dopo l’assaggio, si tende a buttare via la bustina concentrata di tannini. Tuttavia, dovrebbe piuttosto essere piantato per 10 motivi.

Cosa c’è di più bello di una buona tazza di tè in terrazza o nel comfort di casa tua? Mettere in infusione una bustina di piante è un’esperienza piacevole ma pochi sanno che va piantata per diversi motivi.

Perché questa bevanda fa bene alla salute?

Qualunque sia la varietà di tè, gli amanti di queste gustose bevande sanno che ci sono molti vantaggi nell’accendere il bollitore. E per una buona ragione, queste piante immerse in acqua bollente contengono composti attivi come la teina, un attivatore del metabolismo. Le bustine di tè contengono anche antiossidanti, elementi essenziali per combattere i radicali liberi responsabili dell’insorgenza di malattie e dell’invecchiamento precoce delle cellule. E questi non sono gli unici vantaggi del consumo di queste bevande con note talvolta fruttate. Possono essere ricchi di polifenoli, che sono anche antiossidanti che includono sia  catechine, thearubigins e theaflavins che sono impareggiabili alleati della salute. Se il tè può essere declinato in diversi gusti come bergamotto, mandarino, tè bianco o anche fragola, è il tè verde che viene consigliato per il suo tasso antiossidante molto più alto rispetto ad altre bevande a base di tè e altri aromi naturali.

Fai una tazza di tè

 Non dovrai più buttare bustine di tè e tisane

Mentre è possibile infondere il tuo tè biologico due volte, è fuori discussione che la bustina di tè finisca nella spazzatura. Se questa raccomandazione sembra pazzesca,  rimarrai sorpreso dai benefici che potresti ottenere  piantando la bustina di tè che riponi nelle tazze, tisane e infusi inclusi. Piuttosto che buttarlo via, seppelliscilo e sarà di buon auspicio per il tuo aspetto esteriore.

  1. I sacchetti si decompongono facilmente nel terreno

Questi infusori a base di erbe sono realizzati con canapa di Manila , un ingrediente che tende ad essere biodegradabile. È quindi un gesto ecologico che stai facendo per il pianeta seppellendo sotto terra la tua bustina di tè profumata preferita.

  1. Il tè è un fertilizzante

Dopo aver bevuto un buon tè, conserva la bustina per fare un fertilizzante per le tue piantagioni. La ragione ? Questa pianta è ricca di acido tannico  e sostanze nutritive che contribuiscono alla crescita delle tue piante e alla ricchezza del suolo. Man mano che i sacchetti si rompono, rilasciano sostanze nutritive che aiutano le tue colture a crescere più velocemente.

323637 2200 732x549 1

  1. Riduce gli sprechi in casa

Qualunque sia il suo sapore, quando bevi il tè, ricordati di seppellirlo subito dopo. E per una buona ragione, non solo ti permette di avere meno spazzatura ma anche di arricchire il tuo compost,  un fertilizzante naturale per le piante . Lo stesso vale per le bustine di tè biologico!

  1. Buttare via le bustine di tè verde è un insetticida naturale

Che si tratti di tè verde o tisane, seppellire le borse sottoterra fornisce un’utilità di cui presto non potrai più fare a meno. E per una buona ragione, questo gesto ti permette di tenere gli insetti lontani dalle tue piantagioni. La ragione ? L’odore di  questo involucro fruttato o dall’odore amaro  è un ottimo repellente per queste bestie che possono rosicchiare foglie e verdure.

benefici del tè alla menta piperita 1200x628 facebook 1200x628 1

  1. L’odore del tè impedisce ai gatti di urinare

Se è fondamentale non buttare via le bustine di tè, è perché possono risparmiarti un inconveniente di cui potresti benissimo fare a meno. Piantarli impedisce ai gatti di urinare dove li hai seppelliti. Lo stesso vale per le piante che coltivi in ​​casa. Puoi scegliere queste 11 piante per il tuo appartamento.

6- Puoi coltivare un intero giardino con le bustine di tè

Con un po’ di olio di gomito e seguendo queste istruzioni, puoi avere il tuo giardino con qualsiasi bustina di tè aromatizzato. Avrai anche bisogno dei semi che preferisci, un contenitore di plastica, un tovagliolo di carta e  un annaffiatoio pieno d’acqua . Ciò che vuoi coltivare sarà aiutato dagli involucri e dall’asciugamano imbevuto d’acqua. Dopo qualche settimana di pazienza, non resta che mettere tutto sottoterra!

  1. Una bustina di tè è l’alleato ideale per il tuo compost

Per la sua propensione a decomporsi velocemente , quello che conteneva le piante aromatiche per la tua acqua calda è un ingrediente da mettere nel tuo compost. Il motivo: è l’acido nel tè che aiuta il cibo a superare più velocemente il processo di decomposizione. Risultato: potrai utilizzare il compost pot più velocemente in modo che possa essere utilizzato come fertilizzante a cui puoi aggiungere bucce di banana.

  1. I vermi mangiano il tè

Se questi insetti striscianti sono utili per le tue colture , è perché dopo aver consumato le foglie di tè, secernono sostanze nutritive essenziali per la crescita delle tue piante. Un argomento in più per seppellire le valigie e aspettare pazientemente i miracoli della natura!

  1. Le borse assorbono l’acqua

Per sopravvivere sottoterra, i semi hanno bisogno di acqua per crescere. Solo sulla terraferma è piuttosto difficile. Fortunatamente  esiste una tecnica casalinga inarrestabile per catturare le particelle d’acqua  necessarie allo sviluppo delle colture: le bustine di tè. Per trarne vantaggio, dovranno essere piantati alle radici delle piante per mantenerle idratate.

  1. Le bustine di tè combattono le erbacce

Un altro effetto botanico insospettato  delle bustine di tè, che possono avere benefici dietetici se sai come sceglierle . Quegli involucri che infondi per aumentare il tuo metabolismo sono  la nemesi delle erbacce  che scompaiono magicamente in loro presenza.

Una cosa è certa: dopo aver scoperto tutti i suoi segreti, il contenitore della tua bevanda non finirà più nella spazzatura!