Le piante sono uno degli elementi più utilizzati per decorare gli interni della tua casa. Sono tutti bellissimi e si adattano molto bene a questo scopo, ma sappiamo anche che non tutti sopravvivono in qualsiasi tipo di ambiente.

In generale sappiamo che le piante necessitano di luce solare, a volte diretta e in altri casi indiretta. Il problema è che molte volte le nostre case non hanno nemmeno l’illuminazione indiretta per mantenerle.

Ma questo è facile da risolvere, leggendo questo articolo, in cui ti mostreremo che ci sono diverse piante da interno che non richiedono luce e crescono molto bene all’ombra.

1 – Galatea

Questa bellissima pianta che ci regala nella stagione della fioritura, fiori d’arancio molto intensi. La varietà che meglio si adatta è la Calatea Crocata. È molto bello e altamente decorativo e naturalmente sopravvive pienamente in luoghi che hanno molta ombra. Ha molte varietà ed è conosciuta come la pianta della preghiera.

2 – Azalea

I suoi fiori di vari colori, il più comune è il rosa, che aggiungono un tocco romantico molto appropriato alla decorazione. Pianta da ombra e che nonostante questo ci regala costantemente fiori, è una pianta che purifica anche l’aria e i cinesi la considerano porta fortuna.

3 – Sansevieria

Questa pianta è adattabile a qualsiasi angolo della casa. Non solo si adatta perfettamente all’ombra, ma è anche altamente adattabile a diversi climi, resistendo a temperature elevate come temperature sotto lo zero. L’ombra contribuirà solo a rallentare la crescita. Questa pianta, come molte altre, depura l’ambiente perché assorbe l’anidride carbonica.

4 – Spatifilo

Bella pianta che ha foglie molto lunghe e di colore verde intenso, ci regala fiori bianchi (in quantità varia) che hanno la forma di insenature. È un altro che offre oltre alla sua bellezza l’elevata purificazione degli ambienti . Cresce molto velocemente e in qualsiasi angolo della nostra casa.

5 – Clivia Miniata

Questa pianta si caratterizza per il gran numero di fiori che ci regala durante tutto l’anno. I suoi fiori arancioni crescono sia in inverno che in estate e l’ombra è il luogo preferito per la sua crescita, quindi li indosserai in ogni momento dell’anno e nei luoghi più bui della casa.

6 – Diefembaquia

È una pianta perenne, il che significa che le sue foglie non cadono durante tutto l’anno. Ha foglie lunghe, semiallargate, di colore verde intenso ai bordi e color avorio al centro. È considerato il più conservato in luoghi bui o ombreggiati . Dovresti solo considerare di averli in alto, poiché sono tossici per i bambini e per gli animali domestici.

7 – Pothos

È una delle piante più facili da mantenere e curare. Puoi conservarli in un bicchiere d’acqua per anni, come in vasi piccoli o grandi. È molto versatile e devi considerare che sono scalatori. Ha il potere di purificare l’aria dalle tossine. Pianta resistente e molto decorativa.

8 – Felce

Sono piante che crescono molto bene sia indoor che outdoor . La felce emana umidità, quindi in ambienti asciutti è altamente raccomandata. Crescerà finché non lo poterai e da ogni potatura potrai fare scorta di un certo numero di nuove piante. Molto facile da mantenere.

9 – Gardenia

È considerata la pianta dei sogni. Non solo è bello ma combatte l’insonnia, quindi armonizzerà l’ambiente permettendoti di addormentarti senza problemi. Cresce molto bene all’ombra, e forse dovrai solo considerare che non ti ha regalato tante volte, quei bei fiori bianchi che possiede.

10 – Ortensia

Queste piante non tollerano l’eccesso di sole, anzi amano crescere in luoghi con poca luce , ma devono avere un po’ di luce in qualche momento della giornata per poter sopravvivere. La varietà più pregiata è quella dai fiori bluastri e presenta una serie di piccoli fiori che si uniscono a formare un globo sfumato di blu. Il colore dei fiori può variare in base al terreno, più il terreno è alcalino i suoi fiori saranno più rosati, meno alcalini saranno più azzurri.