I pavimenti in piastrelle sono solitamente uno dei più complicati da pulire perché nelle fughe tra le piastrelle si accumulano sporco, liquidi, resti di cibo o materiali vari, pelucchi e altro, che sono difficili da rimuovere, ma con questi accorgimenti puoi risolvere questo fastidio in un colpo solo. tempo per pulire la tua casa.

Puoi fare questi trucchi per pulire con ingredienti che sono super facili da ottenere o che puoi persino avere alcuni di loro nel comfort di casa tua, quindi mettiamoci al lavoro! Per pulire quei pavimenti e lasciarli perfettamente puliti e senza sforzo.

Trucchi super facili per pulire le fughe del tuo pavimento

Le fughe del pavimento sono uno dei piccoli punti più difficili da pulire, ma questo non significa che sia una missione impossibile, ma piuttosto che è necessario sapere esattamente con cosa pulire, e proprio qui ti diremo alcune opzioni su come per farlo.

Bicarbonato di sodio + acqua

Ciò che di cui ho bisogno?

  • 3 cucchiai di bicarbonato di sodio
  • 1/2 bicchiere d’acqua
  • boul o contenitore medio
  • pennello a setole morbide
  • scopa o aspirapolvere

Passo dopo passo:

  1. La prima cosa da fare per applicare questo fantastico trucco per pulire le fughe delle piastrelle è spazzare il pavimento con una scopa o un aspirapolvere per rimuovere lo sporco superficiale facile da rimuovere.
  2. Una volta fatto questo, dovresti preparare una miscela di bicarbonato di sodio con acqua nella boul o contenitore medio.
  3. Ottenuta questa miscela omogenea, dovresti applicarla sulla fuga delle piastrelle e rimuoverla con una spazzola a setole morbide.
  4. Dopo aver strofinato bene e rimosso questa superficie, dovresti risciacquare il pavimento e pulirlo come al solito

Raccomandazione:

  • Se lasci il bicarbonato di sodio con l’acqua per circa 10 minuti nelle fughe, questo migliorerà il lavoro della miscela e rimuoverà più efficacemente lo sporco che c’è.

ammoniaca + acqua

Ciò che di cui ho bisogno?

  • 10 tazze d’acqua
  • 1 tazza di ammoniaca
  • bacinella o secchio
  • straccio
  • guanti
  • scopa o aspirapolvere

Passo dopo passo:

  1. Il primo passo che dovresti fare per pulire il pavimento è spazzare con una scopa o un aspirapolvere per rimuovere sporco, lanugine, capelli e altri detriti che potrebbero rimanere sulla superficie.
  2. Quindi dovresti indossare i guanti per evitare di danneggiare la tua pelle perché l’ammoniaca è un prodotto abrasivo, deve essere trattato con molta cura. Tenerlo lontano dal contatto con la pelle.
  3. Una volta che hai i guanti devi mescolare l’ammoniaca e l’acqua nella bacinella o nel secchio
  4. Quindi devi posizionare il panno all’interno di questa miscela e passare attraverso le fughe delle piastrelle e strofinare molto forte
  5. Una volta terminato, puoi risciacquare con abbondante acqua e asciugare il pavimento in quanto le fughe e le piastrelle brilleranno

aceto + acqua

Ciò che di cui ho bisogno?

  • 1/2 tazza di aceto
  • 1/2 bicchiere d’acqua
  • spazzolino
  • ciotola media
  • panno o straccio
  • scopa o aspirapolvere

Passo dopo passo:

  1. La prima cosa da fare per applicare questo trucco è spazzare il pavimento o passare l’aspirapolvere per rimuovere il primo strato di sporco
  2. Una volta fatto questo, dovresti mettere 1/2 tazza di aceto e 1/2 di acqua nella ciotola media e una volta che l’hai pronta, dovresti applicarla sulle giunture del pavimento.
  3. Dovresti lasciare agire la miscela per almeno 5 minuti e poi strofinare le fughe con lo spazzolino per rimuovere bene lo sporco.
  4. Una volta terminato, pulire con il panno o straccio e abbondante acqua per rimuovere i resti dell’impasto e lo sporco.