Nella tua cucina, i batteri trovano facilmente rifugio in diversi elementi, compreso il forno a microonde. È quindi necessario adottare una regolare abitudine di manutenzione ed è ancor più preferibile utilizzare prodotti per la pulizia naturali. Ecco alcuni consigli facili da applicare per la manutenzione del tuo forno a microonde.

Lo sporco come macchie o residui di cibo si annida facilmente nel microonde. Qui ti consigliamo di pulirlo  attraverso metodi efficaci . 

pulizia del microonde

Suggerimenti per mantenere il tuo forno a microonde come nuovo – Fonte: American Home Shield

Pulisci il microonde con l’aceto

In una ciotola versate  un bicchiere d’acqua e due cucchiai di aceto.  Se vuoi ridurre l’odore dell’aceto, puoi aggiungere una goccia del tuo olio essenziale preferito. Quindi posiziona il contenitore nel microonde. Riscaldare per 5 minuti. Quindi lasciate riposare per 15 minuti in modo che tutto il residuo si ammorbidisca. L’aceto è ancora più efficace se combinato con il bicarbonato di sodio  per il forno, in particolare. Quando rimuovi la ciotola, fai attenzione a non scottarti. Rimuovere il giradischi dopo averlo pulito con  un panno pulito.  Pulisci le superfici e i lati del microonde con un panno pulito. Puoi usare una spugnetta imbevuta di acqua e aceto se ci sono ancora delle macchie.

pulizia del microonde1

Pulisci il microonde con il limone – Fonte: Good House Keeping

Pulisci il microonde con il limone

Avrai bisogno di un limone  per pulire a fondo il tuo forno a microonde . Per fare questo, strizzalo. Quindi tagliarlo in due pezzi. In una ciotola versare l’equivalente di un bicchiere d’acqua. Spremete i limoni per eliminare il loro succo. Quindi mettili nell’acqua. Metti la ciotola nel microonde e scaldala per circa 8 minuti. Successivamente, attendere 5 minuti prima dell’apertura. Attendere che la ciotola si raffreddi quindi rimuoverla. Pulisci le superfici e i lati  del microonde con un panno in microfibra.

pulizia del microonde2

Pulisci il microonde con il sapone – Fonte: Meredithcorp

Pulisci il microonde con il sapone

In una ciotola di acqua tiepida,  aggiungi il detersivo per i piatti . Immergere una spugna nel liquido e poi strizzarla. Dopo aver rimosso il piatto rotante, pulirlo con la spugna prima di risciacquarlo e asciugarlo. Pulisci l’interno del forno a microonde con un panno pulito per rimuovere eventuali briciole che potrebbero esserci all’interno. Riprendete la spugna che immergerete una seconda volta nella vostra miscela di acqua + detersivo per piatti, strizzatela e pulitela con le superfici del vostro microonde. Poi passate un panno umido, imbevuto di qualche goccia di aceto bianco. Infine, asciugare con un panno pulito.

 

pulizia del microonde3

Pulisci il microonde con il bicarbonato di sodio – Fonte: WikiHow 

Pulisci il microonde con il bicarbonato di sodio

Le microonde non in acciaio inossidabile sono generalmente di colore bianco e  tendono a ingiallire facilmente.  Se questo è il caso della tua macchina, niente panico! Esistono soluzioni rapide ed efficaci per riportare il tuo forno a microonde al suo massimo splendore. Per eliminare questo tuorlo più o meno sbiadito, mescola semplicemente in una ciotola ½ tazza di candeggina, ¼ di tazza di bicarbonato di sodio e 4 tazze di acqua calda. Lascialo in posa per una decina di minuti, risciacqua e poi asciuga con un panno in microfibra pulito.Se i tuoi forni contengono molto grasso, ci sono  consigli efficaci per eliminarlo e farli tornare come nuovi.