Le piante sono le nostre migliori compagne quando si tratta di decorare, mantenere, rallegrare e anche per le loro qualità che in molti casi sono poco conosciute.

Ci sono piante che all’interno della nostra casa ci aiutano ad eliminare le tossine, che eliminano anche l’umidità e ci sono quelle che respingono gli insetti e di queste ultime parleremo.

Uno degli insetti più intolleranti, soprattutto nel periodo estivo, sono senza dubbio le zanzare . Ma conoscendo le piante che le fanno sparire, la tua vita in estate cambierà. Di seguito vi mostreremo le migliori piante che esistono e che potete utilizzare per questi scopi.

 

1- Menta

La menta è una pianta aromatica. È originario del continente asiatico. È usato sia in medicina, gastronomia e anche industrialmente. Per il suo forte aroma respinge rapidamente le zanzare e se lo trasformiamo in olio sarà ottimo per alleviare il fastidio del prurito. Puoi averlo in vasi profondi non più di 20 cm, poiché questa pianta cresce ai lati.

2- Citronella

Oggi sappiamo già molto sull’utilizzo di questa pianta che in estate poniamo sotto i tavoli all’aperto e con essa otterremo che gli insetti, soprattutto le zanzare, non si avvicinino a noi. È una pianta molto facile da curare e ci regalerà un profumo davvero squisito.

3- Calendula

Un’altra pianta molto efficace che, grazie al suo forte aroma, spaventerà non solo le zanzare ma anche una grande varietà di insetti. Fiorisce quasi tutto l’anno e ha forti attributi estetici. La sua origine è incerta e di solito lo si vede e si trova nei giardini o nei parchi delle città più disparate. La sua coltivazione è sia in vaso che in piena terra, e sarà vivamente consigliata per eliminare gli insetti da casa.

4- Geranio

I gerani sono bellissime piante da esterno che hanno fiori dai colori vivaci. Originarie del Sudafrica, fioriscono durante l’estate e la primavera. Possono essere tenuti all’interno della casa, purché ricevano molta luce. Se possibile, dovresti portarlo fuori per ricevere la luce solare ogni giorno per almeno un’ora. È considerata una delle piante che spaventa più insetti.

5- Lavanda

Questa pianta è molto resistente, non richiede molte cure. Non accetta il sole diretto, ma accetta la luce per fiorire. È un arbusto che forma spighe che sono i suoi fiori, normalmente di colore lilla. È ampiamente utilizzato per ornamento a causa della vistosità dei suoi fiori. Il suo nome deriva dalla parola “lavare” poiché anticamente veniva usato come se oggi fosse sapone. Le sue proprietà più caratteristiche sono aromatizzante, decorazione ed efficace repellente per zanzare.

6- Aglio

L’aglio, grazie al suo forte aroma, elimina le zanzare dalla nostra vista. Puoi coltivarlo in vasi che puoi posizionare vicino alle finestre, garantendo che non entrino in casa. Se invece consumi aglio, quando sudi eliminerai un forte odore per questi insetti che impedirà loro di avvicinarsi a te. Ad occhio questo aroma è impercettibile al nostro olfatto