Molti giardinieri iniziano a seminare in casa durante gli ultimi mesi dell’inverno o all’inizio della primavera per ottenere un vantaggio nella stagione di crescita. Quando fa troppo freddo per piantare qualcosa all’aperto, puoi facilmente piantare i semi in casa e trapiantarli nel terreno una volta che il clima si è riscaldato. Quindi, cosa puoi usare per i semi senza spendere una fortuna in vassoi per semi? I bicchieri di plastica avanzati dalle feste o dai viaggi in campeggio sono l’ideale.

Vantaggi di iniziare i semi in una tazza

È una domanda naturale, soprattutto per qualcuno che non ne ha mai sentito parlare prima. Tuttavia, la coltivazione in tazze ha molti vantaggi a cui non potresti nemmeno pensare.

Perfetto per piccoli spazi:  Come detto sopra. La coltivazione in vaso è perfetta per i piccoli spazi. Puoi farlo in un piccolo cortile. In una stanzetta o sul tuo tetto. Sempre che le condizioni siano adeguate. Ciò significa che non devi spendere per acquisire spazio per piantare.

Compattezza:  i grandi giardini richiedono spesso la segregazione del tempo. Il che significa che devi occuparti di ogni area separatamente. Con le tazze, hai un posto compatto che puoi occupare rapidamente. Tutte le tue tazze saranno posizionate in un’area e potrai prendertene cura risparmiando tempo.

Risparmio sui costi:  il costo di manutenzione di un grande giardino è piuttosto elevato. Richiede nutrienti e materie prime adeguati. Tuttavia, quale potrebbe essere il costo per l’acquisto di una tazza? Minimo al massimo! L’impostazione dei semi in piccole tazze è una tecnica economica.

Libertà di sperimentare:  puoi usare piccole tazze per sperimentare semi diversi. Con i grandi giardini è diverso, difficilmente vorrai rischiare. Tuttavia, cosa potrebbe andare storto con la sperimentazione con una tazza? Ti dà la libertà di controllare quali semi rispondono a quali condizioni.

Trasferisci in vasi o terra più grandi:  quando la tua piantina raggiunge una certa altezza. Puoi sempre trasferire la piantina in vasi più grandi, coltivare sacchi o terra.

Prezzemolo

Il prezzemolo è un altro seme che cresce abbastanza bene in tazze. Quindi, se sei una persona che ama aggiungere il prezzemolo ai tuoi piatti, allora è perfetto per te. Inoltre, il prezzemolo richiede solo una luce solare parziale. Ciò significa che può crescere anche in piccoli appartamenti. Assicurati di mantenere il terreno umido per ottenere i migliori risultati e fai attenzione a non innaffiare eccessivamente le tue piante. Di solito cresce meglio a temperature comprese tra 40 e 80 gradi, il che lo rende perfetto per le condizioni invernali. Tuttavia, ricordati di portarlo in casa di notte in modo che non faccia troppo freddo.

Rosmarino

Il rosmarino è una delle tante erbe che crescono in vasi e tazze. Il rosmarino è noto per avere molti benefici per la salute umana. Tuttavia, ci sono alcune cose che dovresti ricordare. Per il rosmarino, scegli un pH alcalino in modo che l’acido sia ottimo per aiutarlo a crescere. Avrai bisogno di un po’ di sabbia sul fondo della tazza per il drenaggio. La superficie dovrebbe essere lasciata asciugare solo un po’ tra un’annaffiatura e l’altra, ma non dovrebbe mai essere completamente asciutta.

Peperoni

Che siano peperoni rossi, gialli o verdi, amano crescere in piccoli spazi! Molte persone le hanno coltivate senza spazi in giardino. Ricorda solo di scegliere una tazza che non sia troppo piccola, abbastanza da dare spazio ai peperoni per crescere. Per la crescita, ricorda di concedere ai peperoni almeno 8 ore di luce solare ogni giorno. Quindi scegli un punto che riceva molta luce solare diretta. Puoi portarli di notte se vuoi, ma ricordati di riportarli durante la mattinata.

Lattuga

Questo è uno per i vegani! La lattuga è una delle più facili da coltivare in tazze. Puoi usare il balcone o il ponte per fornire luce solare diretta. Semina i semi di lattuga direttamente nel terriccio all’interno della tazza. Tieni sotto controllo la crescita perché vorresti spostare le tazze in luoghi per l’accesso alla luce solare.

Fragole.

Possono essere coltivate anche alla luce solare artificiale, cioè se vivi in ​​luoghi molto nuvolosi. Assicurati di posizionare correttamente i semi nella tazza (insieme al terreno) e assicurati di raccoglierli adeguatamente quando iniziano a produrre per fare spazio a un’ulteriore crescita.

Sono uno dei frutti più gustosi in circolazione. È noto che le fragole prosperano in tazze e piccoli spazi. Puoi coltivarli tutto l’anno! Hanno bisogno di un po’ di luce solare, quindi un piccolo punto vicino alla finestra potrebbe essere il posto migliore.

Peperoni.

Che siano peperoni rossi, gialli o verdi, amano crescere in piccoli spazi! Molte persone le hanno coltivate senza spazi in giardino. Ricorda solo di scegliere una tazza che non sia troppo piccola, abbastanza da dare spazio ai peperoni per crescere.

Per la crescita, ricorda di concedere ai peperoni almeno 8 ore di luce solare ogni giorno. Quindi scegli un punto che riceva molta luce solare diretta. Puoi portarli di notte se vuoi, ma ricordati di riportarli durante la mattinata.