Tra risciacquo, lavaggio e centrifuga, le nostre lavatrici ci fanno quotidianamente un ottimo servizio. Nonostante tutto, molti di noi non capiscono cosa sta realmente accadendo lì e il ruolo di ogni componente. Poiché la maggior parte delle lavatrici funziona allo stesso modo, sarebbe utile conoscere alcune di queste lavorazioni, in modo da essere meglio preparati in caso di problemi. Nelle righe seguenti, attireremo la tua attenzione sullo sportellino, che si trova nella parte inferiore della tua lavatrice e ti illumineremo sulla sua funzione.

Se possiedi una lavatrice a carica frontale, devi aver notato  questo piccolo sportello situato nella parte inferiore del tuo elettrodomestico.  Cosa serve ? Questo è ciò che scopriremo nelle righe seguenti.

Qual è la funzione dello sportellino nella parte inferiore delle lavatrici?

Lo sportellino nella parte inferiore della lavatrice è dove possono finire alcuni capi che originariamente erano nel bucato. Se ti sei mai chiesto dove sia sparito uno dei tuoi calzini  durante il ciclo di lavaggio,  o anche le tue monete, è probabile che siano lì. Stiamo parlando della porta del sifone.

Il sifone è molto utile. Impedisce che piccoli oggetti entrino nello scarico principale il cui ruolo è quello di evacuare l’acqua dalla macchina attraverso il tubo di scarico. Se la tua lavatrice non scarica correttamente o  ti accorgi che manca un calzino o un bottone, ricordati di dare un’occhiata al sifone per ispezionarlo e pulirlo se necessario. . Facile, questo compito ti richiederà solo pochi istanti.

Individua lo sportellino che di solito si trova nella parte inferiore della lavatrice,  quindi tiralo verso di te. Altrimenti, potresti aver bisogno di un cacciavite. Fatto ciò, avrai accesso al tappo del sifone. Posizionare una tazzina sotto il coperchio e ruotare delicatamente il tappo in senso antiorario per evitare che l’acqua fuoriesca improvvisamente. In questo modo l’acqua finirà nella tazza e potrai controllare se non ci sono ostruzioni che bloccano il dispositivo.

Sportello inferiore della lavatrice aperto

Dopo aver fatto scorrere l’acqua,  rimuovere il filtro e scuoterlo bene per eliminare tutto ciò che potrebbe essere bloccato . Potrebbero essere detriti, un calzino, monete o altri piccoli oggetti. Da quel momento in poi potrai rimettere tutto al suo posto e chiudere lo sportellino nella parte inferiore della lavatrice.

Come mantenere correttamente le lavatrici?

Per prolungare la vita della tua lavatrice, ecco alcuni semplici consigli:

Non mettere troppo detersivo nella lavatrice

Contrariamente alla credenza popolare, più detersivo non significa più pulizia. Un uso eccessivo   produrrà solo più schiuma, che nel tempo porterà alla crescita di muffe .

Rimuovere i vestiti dalla lavatrice non appena il ciclo di lavaggio è completo

Capi bagnati in lavatrice

Evita di lasciare biancheria e vestiti bagnati in lavatrice, altrimenti creerai un ambiente favorevole alla formazione di muffe e  al proliferare di cattivi odori .

Usa poco ammorbidente nella lavatrice

Come per i detersivi, sarà sufficiente una piccolissima quantità di ammorbidente per ammorbidire il bucato. L’ideale sarebbe sostituirlo con  l’aceto bianco , che risulta essere un ottimo ammorbidente naturale.

Mantenere pulita la guarnizione in gomma della lavatrice

La guarnizione in gomma può contenere residui di sapone o capelli ed emanare odori sgradevoli. Per evitare ciò, puliscilo regolarmente con una soluzione di parti uguali di acqua e aceto bianco.

Lascia socchiusa la porta della lavatrice

Quando non usi la lavatrice,  lascia lo sportello socchiuso in modo che l’aria possa circolare all’interno .  Questo eviterà anche la formazione di muffe all’interno del dispositivo.

La manutenzione della lavatrice è uno di questi riflessi importanti, che è necessario adottare. Non esitate ad applicare questi suggerimenti per preservarne l’efficacia e prolungarne la durata.