Usata tradizionalmente per pulire e disinfettare tutti gli angoli della casa, la candeggina è uno dei prodotti per la pulizia più formidabili. Progettato con cloro e potassio, combatte efficacemente contro batteri, funghi, spore e virus presenti. Inoltre, le sue proprietà sbiancanti eliminano le varie macchie che possono sporcare il lino bianco e donano un aspetto come nuovo. Sebbene la candeggina sia un alimento base tra i nostri prodotti per la casa, ci sono 9 usi sorprendenti di cui la maggior parte delle persone non è a conoscenza. Ti diciamo di più. 

Alleato infallibile per lo sbiancamento e la pulizia, la candeggina è un prodotto detergente inimitabile. Per beneficiare al meglio delle virtù di questo rinomato prodotto, ecco 9 usi che dovresti conoscere:

1- Sbiancare le fughe delle piastrelle

sbiancare le fughe delle piastrelle

Capita spesso che le fughe delle piastrelle siano ricoperte di scaglie e che quest’ultime siano difficili da rimuovere. Per sbiancare le fughe delle piastrelle è possibile utilizzare candeggina diluita in acqua. Per un risultato ancora più sbiancante, puoi aggiungere del bicarbonato di sodio. Immergere una spugna nella miscela risultante, quindi strofinare le articolazioni fino a quando le  macchie non scompaiono .

2- Disinfettare i servizi igienici

disinfettare la toilette

I bagni sono un luogo dove possono crescere i batteri. Per prevenire l’accumulo di germi patogeni in questa stanza, è necessario mantenerlo. La candeggina è un ottimo disinfettante che puoi usare nei tuoi bagni. Mettine un po’ sul sedile del water e sulla tazza e assicurati di strofinare per eliminare tutti i germi.

3- Pulisci spazzole e pettini

pulire spazzole e pettini

Ogni giorno, pettini e spazzole accumulano polvere e sostanze chimiche presenti in alcuni prodotti di bellezza. Questi residui possono danneggiare i tuoi capelli, da qui l’importanza di pulire a fondo il tuo kit da parrucchiere. Per fare questo, metti semplicemente alcune gocce di candeggina in una bacinella piena d’acqua, quindi immergi i pettini e le spazzole. Dopo quindici minuti, toglieteli e lavateli con acqua pulita prima di asciugarli.

4- Eliminare i residui nel bagno

rimuovere i residui del bagno

Per la manutenzione del tuo bagno è necessario eliminare le tracce lasciate dall’acqua e dal calcare. Ancora una volta, la candeggina può svolgere questa funzione in modo efficace. Diluisci il prodotto in una grande bacinella d’acqua, quindi strofina ogni angolo del tuo bagno con una spazzola imbevuta di questa soluzione.

5- Elimina la muffa

sbarazzarsi della muffa

Le muffe sono funghi che possono depositarsi in casa in caso di umidità. Per porre fine a questo inconveniente, puoi applicare la candeggina direttamente sulle  superfici infestate da muffe della tua casa .

6- Mantenere il frigorifero

mantenere il frigorifero

La candeggina può essere utilizzata anche per mantenere pulito il frigorifero. Aggiungi qualche goccia di candeggina al tuo solito prodotto per la pulizia per rimuovere i cattivi odori e lo sporco che vi si accumula.

7- Pulisci la lavatrice

Puoi anche pulire la lavatrice con la candeggina. Basta riempire il cassetto del detersivo con candeggina, eseguire un ciclo di acqua calda e quindi avviare la macchina.

8- Rimuovere le macchie di tè e caffè

rimuovere le macchie di tè e caffè

9- Prolunga la vita dei fiori raccolti

prolungare la vita dei fiori

Per prolungare la vita dei tuoi fiori recisi, devi mantenerli quotidianamente. Puoi mettere qualche goccia di candeggina per prendertene cura.