A volte, anche alzando il termostato sul termosifone, la tua casa è ancora fredda. In tal caso, devi avere un problema di perdita di calore. Quindi e se non vuoi ricevere bollette alte quando usi il riscaldamento all’interno della tua casa, devi sapere dove fuoriesce il calore.

Scopri quale zona della tua casa il calore sfugge di più, causando dispersioni di calore.

Qual è l’area della casa attraverso la quale il calore fuoriesce di più?

Sentire freddo all'interno di una casa

Per risparmiare energia e non ritrovarsi con una bolletta elettrica elevata,  è necessario ottimizzare  l’utilizzo del riscaldamento della propria abitazione . Per fare questo, devi controllare gli angoli della tua casa per scoprire dove fuoriesce di più il calore. Queste perdite di calore potrebbero richiedere di aumentare il termostato del radiatore perché il calore non è ben conservato. 

  • La maggior parte del calore fuoriesce dalle finestre

Finestra

La maggior quantità di calore viene spesso dispersa attraverso le finestre. La maggior parte di voi non conosce le condizioni delle proprie finestre, motivo per cui  è molto importante prendersene cura e controllare che non impediscano la fuoriuscita del calore . Circa il 25% del calore fuoriesce attraverso il tetto e il 35% attraverso le pareti e le fessure delle finestre. È importante conoscere i punti deboli della vostra casa  questo vi permetterà di sapere se avete bisogno di effettuare una ristrutturazione o  eseguire dei lavori . Se le tue finestre sono realizzate con materiali come il legno, è meglio cambiare le finestre e optare per doppi o anche tripli vetri.

Come isolare adeguatamente le finestre in modo che il calore non fuoriesca?

Isolamento delle finestre

Per  isolare i tuoi serramenti ,  opta per doppi o tripli vetri e scegli materiali con una buona qualità di isolamento come legno, alluminio e PVC. Sono inoltre disponibili  isolanti specifici come guarnizioni per finestre,  schiume espandibili o tende termoisolanti .

  • Cambia le finestre per prevenire la perdita di calore

Se vuoi davvero investire nell’isolamento della tua casa e mantenere il calore all’interno della tua casa risparmiando denaro a lungo termine, non esitare a cambiare le finestre. Scegline uno con falegnameria per vetri ad alte prestazioni. Sono presenti doppi vetri rinforzati costituiti da due vetri con una sottile pellicola trasparente di ossidi metallici che previene la dispersione del calore . Puoi anche optare per vetri a lama di argon o krypton, che sono più gas isolanti dell’aria. Consentono di ridurre lo spazio tra i vetri, pur offrendo buone prestazioni termiche. Inoltre i serramenti in legno o alluminio sono un buon compromesso in termini di manutenzione, ma richiedono un maggiore investimento economico. Infine, puoi anche cambiare i giunti di calafataggio delle tue finestre o installare tapparelle. Guadagnerai  in comfort termico e risparmierai sul tuo riscaldamento perché il calore sarà ben conservato  all’interno della tua casa.

Per evitare dispersioni di calore, puoi anche isolare il pavimento della tua casa con materiali che forniranno migliori prestazioni termiche.