Press ESC to close

Come appendere un maglione alla gruccia senza deformarlo?

Con il passare del tempo, se non ti prendi cura dei tuoi vestiti, finiranno per usurarsi e danneggiarsi. Le fibre tessili si deteriorano se trascurate. I maglioni, che apprezziamo particolarmente in inverno per la loro capacità di proteggerci dal freddo, si consumano velocemente. A volte, la causa principale della loro usura non è altro che un cattivo modo di riporli nei nostri armadi. Impara come appendere un maglione a una gruccia per riporlo nell’armadio senza che si allunghi.

Lana, cotone, cashmere, maglioni lavorati a maglia… col tempo possono rovinarsi, soprattutto se riposti nell’armadio nel modo sbagliato. Molte persone pensano che piegare i maglioni e riporli sugli scaffali dell’armadio sia il modo migliore per prendersene cura. Sembra però che, come le camicie o anche le giacche, i maglioni debbano essere appesi su una gruccia. Ecco il modo giusto per farlo.

Come appendere un maglione su una gruccia?

Per evitare di dover stirare un maglione prima di indossarlo e per evitare che si deformi nell’armadio, devi imparare ad appenderlo a una gruccia. Per fare ciò ci sono diversi modi di procedere:

Primo modo per appendere un maglione di lana su una gruccia:

Un modo per mantenere i tuoi maglioni in buone condizioni

Per appendere correttamente il tuo maglione su una gruccia, inizia piegandolo a metà verticalmente, manica contro manica, quindi posiziona la gruccia tra le maniche. Successivamente, passa la manica attraverso la gruccia e fai lo stesso con il corpo del maglione. Infine, appendi la gruccia nell’armadio in modo che non si allunghi e rimanga intatta.

Secondo modo per appendere un maglione alla gruccia:

Un modo per non allungare i maglioni

La seconda opzione per appendere il maglione a una gruccia è semplice e pratica. Lasciando le maniche all’esterno, stendi il maglione all’interno della gruccia, assicurandoti che non ci siano pieghe. Quindi, appendi la gruccia nell’armadio e posiziona le maniche su entrambi i lati della gruccia.

Terzo modo per appendere un maglione alla gruccia:

Il terzo metodo per appendere il maglione

Stendere il maglione su una superficie piana quindi posizionare una gruccia al centro del busto con il gancio rivolto verso il collo. Successivamente, piega le maniche attorno alle spalle e infilale all’interno della gruccia. Allunga le maniche il più in basso possibile, quindi appendi la gruccia nell’armadio.

Altri consigli per mantenere un maglione in buone condizioni

Capita a volte che in inverno, quando vogliamo tirare fuori i nostri vecchi maglioni, ci accorgiamo che sono in pessime condizioni. Possono essere trovati pieni di lanugine o addirittura deformati. Per aiutarti a mantenerli in buone condizioni, ecco i nostri consigli:

1. Usa gli strumenti per rimuovere le pillole da un maglione

Per rimuovere i pelucchi da un maglione si può optare per un pettine antipidocchi, una pietra pomice o una spazzola adesiva. Questi strumenti sono pratici per  rimuovere i pelucchi il più velocemente possibile da maglioni e vestiti .

2. Elimina i cattivi odori da un maglione

Per combattere i cattivi odori di muffa o di umido, usa una bottiglia spray piena di vodka. L’alcol aiuta a uccidere i batteri che causano cattivi odori. Ma prima di spruzzare la vodka sul maglione, provate il trucco su una piccola parte del capo per essere sicuri di non rovinarlo.

3. Dai forma ad un maglione troppo piccolo

Per ridare forma a un maglione è sufficiente utilizzare il balsamo. Diluiscine un po’ in una bacinella piena d’acqua, quindi immergi il tuo maglione rimpicciolito in questa miscela. Lasciare riposare per 1 ora, quindi rimuovere e adagiarlo. Tirare leggermente mentre il maglione si asciuga.

Ora conosci i nostri consigli per mantenere i maglioni in buone condizioni. Per mantenere i tuoi vestiti come nuovi, ecco i nostri consigli.