Press ESC to close

Come eliminare i cattivi odori dal frigorifero?

A volte hai affrontato un grosso problema in cucina: odori sgradevoli dal frigorifero. Lasciare il cibo scoperto sugli scaffali può essere un’abitudine che li provoca. Solo un trucco con una bustina di tè ti permetterà di assistere a un effetto sbalorditivo!

Potremmo avere l’abitudine di conservare gli alimenti in modo errato nel frigorifero. Contenitori di plastica, buste, formaggi, salsicce sono tutti oggetti che si ammuffiscono e si ricoprono di uno strato bianco maleodorante. Quindi, se conservi a lungo il cibo in frigorifero in questo modo, apparirà un odore sgradevole. Ma in che modo la bustina di tè ci aiuta a risolvere questo problema?

bustine di tè1

Elimina i cattivi odori con le bustine di tè

Il trucco con una bustina di tè è un ottimo strumento per neutralizzare i cattivi odori. Metti una bustina di tè in frigo e guarda cosa succede il giorno dopo. Questa tecnica eliminerà questo problema che può sorgere a casa.

Per finire, il tè ha proprietà antimicrobiche che combattono i germi e i batteri potenzialmente patogeni. Questa semplice bustina aiuterà a proteggere il frigorifero dall’attività di questi microrganismi dannosi. Vale solo la pena ricordare che deve essere prima asciugato prima di metterlo in frigorifero.

Se usi questo trucco insolito tutti i giorni, il tuo frigorifero avrà sempre un buon profumo!

rotoli di carta igienica

Elimina i cattivi odori con un rotolo di carta igienica

Un altro accorgimento è mettere in frigo un rotolo di carta igienica , perché questo materiale ha una struttura porosa e morbida. Assorbe l’umidità e gli odori sgradevoli.

Prova a mettere un rotolo di carta igienica su un ripiano del frigorifero e verifica il risultato dopo qualche giorno. Sarà bagnato, ma la parete dietro il frigorifero non sarà più ricoperta di gocce d’acqua.

Noterai inoltre che i prodotti non gelano più e l’odore dei cibi più vecchi nel frigorifero è sparito.

Per conservare formaggi e insaccati, si consiglia di avvolgere questi prodotti in carta da cucina prima di metterli nelle scatole. Quindi rimarranno freschi più a lungo.

Un rotolo di carta igienica può essere riposto non solo sui ripiani del frigorifero, ma anche nel cassetto della verdura. In questo modo le verdure non si bagneranno e si conserveranno più a lungo!

È fondamentale non dimenticare di sostituire il rotolo di carta con uno nuovo dopo che il primo si è bagnato. E per una buona ragione, rischia di decomporsi sullo scaffale su cui è stato posizionato.