Se acquisti spesso avocado al supermercato e, come me, ami consumare questo frutto, potresti aver già pensato di piantare il tuo albero di avocado per raccogliere la frutta fresca. Sebbene ci voglia molta pazienza per far crescere un albero di avocado da un seme o meglio da un nocciolo (possono essere necessari fino a 13 anni prima che inizi a produrre frutti), avrai tutto il necessario per coltivarne uno la prossima volta che taglierai un avocado dopo aver letto questo articolo.

Come piantare e far crescere un albero di avocado da una fossa

Per prima cosa, fai crescere la tua piantina di avocado in casa dal grande seme marrone al centro del frutto. Puoi coltivare l’albero all’aperto se vivi in ​​una regione calda. Sebbene crescano in regioni calde, gli avocado sono un frutto esotico che cresce nei climi tropicali. In Francia puoi coltivarlo indoor, almeno per ora…

Gli alberi di avocado sono piante subtropicali originarie del Messico meridionale. Se vivi in ​​una zona in cui le temperature invernali scendono regolarmente sotto lo zero, pianta l’albero di avocado in un vaso in modo da poterlo spostare in casa per l’inverno. Gli alberi di avocado indoor dovrebbero essere coltivati ​​in terriccio, non in giardino, per consentire all’aria e all’acqua di circolare liberamente.

Come e quando piantare un albero di avocado

È facile far germogliare un seme di avocado , come potresti aver imparato nella tua infanzia. Acquista un avocado, assapora la sua succulenta polpa verde, quindi lava via il grosso seme o il nocciolo. Ricorda quale estremità del seme era in alto e quale era in basso. Successivamente, spingi diversi stuzzicadenti al centro del seme e posiziona gli stuzzicadenti su un bicchiere d’acqua in modo che la parte inferiore del seme sia nell’acqua. Puoi germogliare il tuo seme in qualsiasi momento dell’anno poiché la piantina rimarrà al chiuso in questa fase.

Posizionare il bicchiere in un luogo caldo ma al riparo dalla luce diretta del sole, aggiungendo acqua quanto basta per mantenere in acqua il centimetro inferiore del seme. Le radici si sviluppano per prime, seguite dall’emergere di una piantina.

Quando la piantina raggiunge i 15 o 20 cm di altezza, taglia a metà il fusto, alto circa 8 cm, per incoraggiare la pianta a mettere le sue energie in una nuova crescita. Quando la piantina ha molte foglie e radici spesse, pianta il seme in terriccio in un vaso largo 25 cm con fori di drenaggio.

giovane albero di avocado con frutti

Suggerimenti per prendersi cura di un giovane albero di avocado

Posiziona il vaso in una finestra soleggiata al chiuso o spostalo all’esterno ogni volta che la temperatura è di 10°C o superiore. Mantieni i giovani alberi di avocado in vaso in ombra parziale, le foglie possono bruciare se ricevono troppo sole diretto mentre si stanno ancora stabilizzando.
Se l’albero cresce al chiuso in un contenitore, piantalo in terriccio e annaffia settimanalmente. Se il contenitore viene spostato all’esterno con tempo caldo e secco, annaffiare più spesso.
Se piantato all’aperto, scegli un terreno da giardino ben drenato e innaffia l’albero di avocado appena piantato ogni 5-10 giorni con diversi centimetri d’acqua. È meglio annaffiare meno spesso ma in profondità per costringere le radici a crescere per raggiungere l’acqua. Tenendosi a circa 18 cm dal tronco dell’albero, pacciamare con circa 9-15 cm di corteccia grossolana o bucce di semi di cacao per trattenere l’umidità.
Se vivi in ​​una regione sufficientemente calda (fuori dalla Francia), puoi piantare all’aperto. Gli avocado crescono meglio con temperature comprese tra 15 e 30°C in zone con umidità medio-alta.
In estate concimare settimanalmente con un concime azotato, indicato da un primo numero più alto, come 7-4-2. Gli avocado hanno anche bisogno di una piccola quantità di zinco, quindi cerca un fertilizzante che contenga questo componente. Evitare di concimare durante l’inverno quando la crescita è minima.
Pota l’albero regolarmente. Ogni volta che cresce di 20 cm di altezza, taglia le prime due serie di foglie. Quando la pianta raggiunge i 30 cm, tagliala a 15 cm. Quando la pianta avrà raggiunto i 45 cm, ridurla a 30 cm, e così via. Questo incoraggia la crescita più folta dell’arbusto.

Rinvaso dell’albero di avocado indoor:

Se stai coltivando l’albero di avocado in un contenitore , rimuovilo con cura man mano che cresce e mettilo in vasi sempre più grandi, aumentando di diametro ogni volta di 5 cm.

Domande frequenti sulla cultura dell’avocado:

  • Quanto è alto un albero di avocado?

Gli alberi di avocado maturi piantati all’aperto crescono fino a 4-10 m di altezza. Man mano che crescono, possono diventare troppo grandi per essere tenuti in contenitori senza essere troppo angusti.

  • Dopo quanto tempo avrò gli avocado sul mio albero di avocado?

Se inizi con il nocciolo dell’avocado in un bicchiere d’acqua, aspettati di aspettare circa 13 anni per la frutta. Tuttavia, se inizi con una pianta sana, coltivata in vivaio, potresti mangiare i tuoi avocado in circa quattro anni. Gli avocado non maturano sull’albero, quindi dovrai raccoglierli una volta che hanno raggiunto una buona dimensione e attendere diversi giorni affinché la polpa si ammorbidisca.

  • Quanto vivono gli alberi di avocado?

Quando l’albero è piantato in condizioni ottimali, potrebbe sopravvivere a te. Gli alberi di avocado sono noti per vivere per centinaia di anni.