Se ami il modo in cui le foglie di alcune piante appaiono luminose, luminose, pulite e radiose ma non sai come ottenerlo, nell’articolo di oggi ti diremo come.

Sebbene le piante debbano essere sane per avere un bell’aspetto e questo dipenderà dalla loro cura specifica (irrigazione, luce, temperatura, fertilizzante, spazio e alcune altre cose), può anche migliorare la loro estetica e per questo ti insegneremo come realizzare un lucidare le foglie a casa. 

Lucidare le tue foglie darà all’intera pianta un aspetto di salute e benessere che la farà apparire molto meglio, specialmente se è al chiuso.

 

Lucidi fatti in casa per le foglie delle tue piante

1) Aceto + acqua + olio

Questo brillantante fatto in casa è molto semplice da preparare e puoi sicuramente farlo con ingredienti che hai in casa senza comprare nulla. 

INGREDIENTI:

  • 1 litro di acqua tiepida
  • 1 cucchiaio di aceto bianco
  • 1/2 cucchiaio di olio d’oliva
  • flacone spray o spruzzatore
  • due panni in microfibra

PASSO DOPO PASSO:

  1. La prima cosa da fare è mettere l’acqua (verificare che sia tiepida e non calda) insieme all’aceto all’interno del flacone spray o dell’irrigatore
  2. Quindi devi mescolarlo e con questa miscela spruzzare le foglie delle tue piante
  3. Una volta spruzzate, conviene passare delicatamente e con cura la parte superiore e la parte inferiore delle foglie con il panno in microfibra
  4. Dopo aver fatto questo lavoro, devi mettere qualche goccia di olio d’oliva sull’altro panno in microfibra e passarlo nuovamente attraverso le foglie in modo che mantengano quella lucentezza ed evidenzino il loro colore e la loro bellezza.

2) Sapone + acqua

Anche quest’altra opzione per lucidare le foglie delle tue piante è super facile da applicare e con ingredienti che hai nel comfort di casa tua. Quindi ora lo sai: mettiti al lavoro!

INGREDIENTI:

  • acqua
  • glicerina o sapone neutro
  • 2 panni in microfibra
  • ciotola
  • olio d’oliva (facoltativo)

PASSO DOPO PASSO:

  1. La prima cosa da fare è mescolare un po’ di acqua e sapone nel contenitore (puoi insaponare il sapone e lasciarlo lì
  2. Poi dovresti immergere il panno in microfibra nella miscela di acqua e sapone (assicurati che sia un sapone neutro o alla glicerina per non danneggiare le foglie della pianta con alcool, profumi o sostanze chimiche indesiderate).
  3. E puoi pulire foglio per foglio delicatamente e con attenzione
  4. Infine, puoi passare sulle piante un panno in microfibra asciutto o mettere qualche goccia di olio d’oliva per darle ancora più lucentezza.
  5. Puoi ripetere questa pulizia quando lo ritieni necessario poiché il sapone neutro o alla glicerina non li danneggerà né cambierà il loro colore.

Perché lucidare le foglie delle tue piante

Le piante d’appartamento spesso entrano in contatto con polvere, capelli, lanugine e altre particelle che possono sporcare le loro foglie o dare loro un rivestimento un po’ opaco sul loro colore originale, facendole sembrare trasandate o un po’ appassite.

Mettendoci sopra uno smalto, farai sembrare nuove le foglie delle tue piante, che sembrino attraenti e appariscenti per decorare nel migliore dei modi lo spazio in cui le hai. Inoltre, pulire le foglie ti aiuterà a prevenire la comparsa di funghi e altri organismi che possono apparire lì e far ammalare la tua pianta.