Press ESC to close

Come pulire gli schermi dei dispositivi elettronici senza graffiarli?

Televisore, computer, tablet o cellulare: è possibile pulire tutti i tuoi schermi senza danneggiarli. Questo trucco ti consente di spolverare i tuoi dispositivi senza graffiarli. Ecco come pulire in sicurezza i tuoi schermi.

pulire uno schermo televisivo

Durante la pulizia, è probabile che gli schermi dei tuoi dispositivi elettronici vengano graffiati o danneggiati. Come pulisci e quale prodotto usi è il segreto per una pulizia di successo. Grazie a un detergente fatto in casa, rimuovi in ​​sicurezza polvere, impronte digitali e macchie.

Come pulire correttamente gli schermi dei tuoi dispositivi elettronici senza graffiarli?

Spesso, con l’uso, gli schermi dei tuoi dispositivi tendono a sporcarsi. Pulirli in modo improprio può danneggiarli, graffiarli o lasciare aloni. Per evitare questo inconveniente, vi presentiamo un trucco facile e casalingo, a base di alcool isopropilico e acqua distillata. Ecco come farlo a seconda del dispositivo.

  • Pulisci lo schermo della TV

Nel tempo, gli schermi televisivi diventano polverosi. Per pulirli correttamente, mescolare 20 ml di alcool per una pari quantità di acqua. Versare tutto in una bottiglia spray. Spegni il dispositivo e spruzza la soluzione su un panno in microfibra che usi per pulire  lo schermo della TV  dall’alto verso il basso senza premere troppo forte.

  • Pulisci lo schermo del tuo computer

Gli schermi dei computer tendono ad accumulare macchie e polvere. Se il tuo computer include un touch screen, pulirlo è una vera sfida. Per farlo correttamente, non è necessario utilizzare prodotti per la pulizia. Innanzitutto, spegni il computer per una sicurezza ottimale. Quindi, utilizzare un panno morbido inumidito con la miscela di alcool e acqua. Passarlo sul monitor dall’alto verso il basso, ripetutamente se necessario. Lascia asciugare per qualche minuto e il gioco è fatto.

Schermo del computer pulito

  • Pulisci lo schermo del tablet

Molto più di computer e televisori, i tablet accumulano grasso, batteri, germi e polvere. Non a caso la pulizia degli scaffali deve essere più frequente ed esaustiva. Come regola generale, spegnere sempre il dispositivo e rimuovere la custodia prima della pulizia. Successivamente, inumidisci un panno con la miscela di acqua e alcool, quindi passalo sullo schermo dall’alto verso il basso. Questo processo è valido anche per e-book e libri elettronici.

  • Pulisci lo schermo del tuo smartphone

Il cellulare  è senza dubbio l’oggetto di cui non possiamo fare a meno.

pulizia dello smartphone

Tuttavia, quest’ultimo accumula molti più batteri e germi rispetto ad altri dispositivi. Saper pulire e disinfettare correttamente il proprio smartphone è quindi fondamentale. Per farlo, utilizza un panno imbevuto di alcool isopropilico e passalo sullo schermo del tuo smartphone. In questo modo elimini allo stesso tempo batteri e macchie di sporco.

Avvertenze per una corretta pulizia degli schermi

Usare prodotti commerciali aggressivi non è la soluzione per eliminare lo sporco presente sui tuoi schermi. Seguire le istruzioni è essenziale per evitare di danneggiare questi dispositivi. Alcuni prodotti possono essere dannosi e danneggiare gli schermi. Attenzione! non utilizzare mai toluene, ammoniaca, acido etilico, acetone e prodotti per la pulizia che possono danneggiare i dispositivi. Per pulirli correttamente, evitare l’uso di panni soffici per evitare graffi e striature.

Per pulire i tuoi schermi elettronici, tutto ciò che devi fare è preparare il tuo prodotto fatto in casa. Questo ti aiuterà a disinfettarli e rimuovere lo sporco senza danneggiarli.