Press ESC to close

Come usare il dentifricio per pulire e lucidare i tuoi oggetti di uso quotidiano

Oltre a prendersi cura dei nostri denti per renderli bianchi e sani, il dentifricio è un prodotto che può fare tantissime cose in casa. Che tu ci creda o no, questo tubicino è in grado di aiutarci in molti modi ogni giorno. È particolarmente utile per mantenere la casa e riportare in vita alcuni oggetti di uso quotidiano. Abbiamo selezionato 3 usi intelligenti di questo prodotto!

Prendersi cura del suo nido accogliente fa parte delle regole igieniche di base. Ciò comporta la pulizia del pavimento, la pulizia di superfici delicate e la regolare manutenzione delle attrezzature da cucina e di altri accessori. Quindi, se stai cercando consigli per sostituire i tuoi soliti prodotti per la pulizia e la disinfezione, tira fuori il tuo  tubetto di dentifricio  ! Potrai affidargli nuove missioni… Ti spieghiamo tutto noi!

Dentifricio, un prodotto miracoloso per la pulizia! Quali vantaggi e proprietà?

Tubo di dentifricio e spazzolino da denti

Come avrai capito, il dentifricio non serve solo per pulire i denti e regalarti un bel sorriso. È ricco di agenti sbiancanti e antimicrobici, compreso il bicarbonato, utili per pulire e disinfettare oggetti e superfici. In effetti, l’esperto di pulizie Robin Wilson afferma sul sito Web  di EXPRESS  che il dentifricio è un ottimo modo per pulire alcuni angoli della casa. Mette in risalto la sua azione abrasiva “dolce” su macchie profonde e sporco. Secondo l’esperto, puoi mettere questo prodotto su pareti, giunti di piastrelle del bagno, stufe e pentole sporche. L’unica condizione è usare un dentifricio bianco e opaco! I dentifrici colorati o a base di gel possono macchiare determinati materiali e danneggiarli.

Cosa puoi pulire con il dentifricio?

Stai cercando una soluzione facile ed economica per dare ai tuoi interni un aspetto pulito? Il dentifricio è LA soluzione  di cui hai bisogno! La chiave è adottare l’approccio giusto per sfruttare appieno la sua consistenza leggermente abrasiva. Questi prodotti ti ringrazieranno pienamente per questo.

1. Puliamo i coperchi delle padelle

Gocce d'acqua sotto il coperchio della padella durante la cottura

Non sempre il detersivo per piatti è sufficiente per rimuovere gli antiestetici segni sui piatti. Per dargli una seconda giovinezza, un tubetto vuoto di dentifricio può fare al caso tuo! È particolarmente efficace per la pulizia dei coperchi in vetro di pentole, pentole e altri contenitori.

  1. Per iniziare, tieni il tubetto di dentifricio in posizione orizzontale.
  2. Usando un paio di forbici, taglia il tubo in più fette.
  3. Quindi apri una delle due estremità del pezzo tagliato per ottenere una sorta di striscia di pulizia. 
  4. Quindi usa la striscia che contiene ancora una piccola dose di dentifricio per strofinare i bicchieri, i piatti e i coperchi delle tue pentole e padelle.
  5. Per rimuovere lo sporco in profondità, non esitate ad utilizzare una spugna per completare l’operazione.
  6. Tutto quello che devi fare è risciacquare con un panno umido e pulito.

Nichel! Il coperchio è pulito e lucido!

2. Facciamo brillare i rubinetti del bagno

I sanitari sono spesso soggetti a incrostazioni e calcare. Quindi, per aiutarlo a ritrovare il suo antico splendore, usa la piccola quantità rimasta nel tubetto di dentifricio. Nello stesso modo : 

  1. Usa le strisce  che hai tagliato dal tubetto di dentifricio per strofinare le superfici cromate o in ceramica.
  2. Con un panno in microfibra umido, pulisci nuovamente i rubinetti.
  3. Per un risultato impeccabile, si utilizza un tovagliolo di carta asciutto per pulire nuovamente l’intera superficie del dispositivo.

Come pulire le fughe e i sanitari del bagno con il dentifricio?

Proprio come i rubinetti, anche i sanitari e le fughe annerite del bagno necessitano di  un’attenta manutenzione.  Possiamo quindi utilizzare  il suddetto trucco oppure applicare  direttamente il dentifricio sulle zone da pulire. Strofiniamo, sciacquiamo e voilà, il gioco è fatto!

Unico inconveniente: questo metodo può essere molto costoso perché avrai bisogno di una maggiore quantità di prodotti per pulire grandi superfici. In alternativa, usa una pasta di bicarbonato di sodio.

Ecco qua, i tuoi rubinetti sono di nuovo come nuovi!

3. Togli la ruggine dalle forbici

Forbici

A forza di maneggiare le forbici accumulano sporco e tracce di ruggine. Fortunatamente, puoi lucidarli facilmente usando il tubetto di dentifricio.

  1. Facendo riferimento ai suggerimenti precedenti, ritaglia il tubetto di dentifricio.
  2. Quindi apri il tuo paio di forbici e strofina le lame con le strisce tagliate.
  3. Quindi prendi un vecchio spazzolino da denti e strofina di nuovo l’oggetto. 
  4. Sciacquare infine lo strumento con un panno morbido e pulito. E voilà!

4. Puliamo le suole di scarpe e scarpe da ginnastica bianche

Le tue scarpe bianche sono diventate grigie? E le loro suole hanno cambiato colore? Il dentifricio è un modo efficace per donare loro un candore abbagliante. Di che cosa hai bisogno? Un tubo di dentifricio e salviette dovrebbe essere sufficiente.

Come pulire le suole delle scarpe da ginnastica con il dentifricio?

Hai messo tutto insieme? Prendi un pezzo del tuo tubetto di dentifricio e strofina la parte interna sulle suole bianche delle tue scarpe. Se necessario,  ripetere questa operazione con un’altra striscia riempita di pasta. Quindi passare una salvietta per rimuovere i residui di prodotto e pulire accuratamente.

E ci sei! Le tue suole sono bianche come il primo giorno!

 

In quale altro modo usare il dentifricio? 3 consigli geniali!

Adesso lo sai: il tuo tubetto di dentifricio è in grado di portare freschezza e lucentezza ai tuoi piatti, alle tue scarpe e ai tuoi rubinetti. Ma non è tutto: questo prodotto miracoloso ha altri usi intelligenti!

In quale altro modo usare il dentifricio?

Per pulire i fari delle auto

faro dell'auto

I tuoi fari sono sporchi e impolverati? Puoi  completare il lavaggio della tua auto  usando il dentifricio.  Per questo, spalmare una quantità sufficiente di dentifricio, quindi risciacquare con acqua pulita.  Se necessario e per accentuarne le proprietà abrasive, aggiungere bicarbonato di sodio. Il risultato è sbalorditivo! 

Per ridare lucentezza a vetri e specchi con dentifricio

Se hai bisogno di un’alternativa economica al lavavetri? Non cercare più! Il dentifricio è in grado di portare freschezza e lucentezza alle superfici in vetro dei tuoi interni. Stendere il dentifricio su una finestra o uno specchio con un panno morbido.  Infine risciacquare la superficie con un panno umido prima di asciugare con carta di giornale.

Per mantenere la piastra del ferro

Pulizia del ferro

La piastra del tuo ferro è squamata e coperta di tracce di bruciature? Non preoccuparti ! Tutto quello che devi fare è applicare un po’ di dentifricio e strofinare delicatamente con una spugnetta morbida. Basterà un panno umido per rimuovere i resti del dentifricio.

Per prendersi cura di argenteria, monete e gioielli in argento

Ah! Tutta quell’argenteria che amiamo…perché attenzione, si scurisce! I tuoi vecchi gioielli e piccole monete d’argento sono diventati opachi? Come farle brillare? ovviamente col dentifricio! Questo prodotto per l’igiene orale darà loro una seconda ventata, te lo promettiamo….. Immergi tutti i tuoi oggetti d’argento in una bacinella d’acqua. Stendere una noce di  dentifricio e, utilizzando uno spazzolino a setole morbide,  strofinare  insistendo sulle macchie. Quindi risciacquare con acqua pulita e asciugare con un panno morbido. Grazie al suo agente abrasivo, i tuoi gioielli riacquistano tutto il loro splendore…  

Tocca a te testare le punte del dentifricio! Non vedrai mai più il tuo tubetto di dentifricio allo stesso modo….