Press ESC to close

Cosa piantare a marzo? I migliori frutti, verdure e fiori da coltivare

Hai solo l’imbarazzo della scelta per quanto riguarda la semina nel mese di marzo. Con l’arrivo della primavera alle porte, il ritmo del tuo giardinaggio accelererà gradualmente man mano che le piante e i fiori riacquisteranno il loro splendore. Scopri in questo articolo i raccolti primaverili di frutta, verdura e fiori da piantare oggi.

Quali fiori piantare a marzo?

Marzo è il periodo migliore  per seminare i semi di fiori . Molte varietà possono essere piantate sia all’aperto che all’interno.

Fiordaliso

1. Fiordaliso

Il fiordaliso porta graziosi fiori nei toni del blu e del viola. Sono sublimi e delicatamente profumati. Puoi seminare questa pianta da fiore adesso o direttamente nel tuo giardino per vederla crescere nei mesi di giugno, luglio e agosto.

Questi fiori crescono bene in un terreno ben drenato in pieno sole o in una zona semiombreggiata.

L'ammi visnaga

2. L’Ammi visnaga

È una delle piante da giardino preferite da molte persone perché è splendida! Per coltivarla sarà necessario piantare una piantina in terra all’inizio della primavera per fiorire da giugno a settembre.

Le piantine dovrebbero essere a 30 cm di distanza dal terreno fertile. Innaffia regolarmente finché le piante non sono visibili.

3. La preoccupazione medicinale

La calendula è una delle piante da fiore più veloci e facili da coltivare dal seme. Seminare queste piante al coperto a marzo per vederle crescere a maggio. Godono del sole e sbocciano fiori da giugno ad agosto. Puoi anche coltivare questi fiori in un vaso.

Quali verdure piantare a marzo?

Marzo è il momento perfetto per iniziare a piantare verdure di stagione che resistano agli ultimi giorni di freddo.

1. Cavoletti di Bruxelles

I cavoletti di Bruxelles richiedono un po’ di pianificazione poiché questo raccolto a crescita lenta può richiedere fino a 35 settimane per essere pronto per il raccolto. Sono quindi una delle verdure da piantare a marzo, soprattutto se volete raccoglierle prima e utilizzarle per le vostre ricette autunnali.

I cavoletti di Bruxelles hanno bisogno di un clima fresco e anche leggermente gelido per maturare correttamente.

Piante di pomodoro

2. Pomodori

Seminare i pomodori in una serra riscaldata o utilizzare un davanzale soleggiato. Piantali una volta passato tutto il rischio di neve. Se vivi in ​​una zona senza neve, puoi piantare i pomodori all’aperto a marzo.

Coltivare pomodori in casa è semplice  e potrai goderti un raccolto sano anche con poche piante.

3. Piselli

L’inizio della primavera è il momento ideale per piantare colture stagionali come i piselli, mentre la temperatura è ancora fresca.

Scavare un’ampia trincea profonda 4 cm e piantare 2 file distanti 15 cm l’una dall’altra, i semi distanziati 5 cm l’uno dall’altro, quindi coprire. File di piante ogni due settimane per fornire supporto affinché le piante crescano correttamente.

Quali frutti piantare a marzo?

Marzo è l’ultima occasione per piantare molti alberi da frutto, nonché il momento per seminare o piantare molte varietà di frutti di bosco.

Poirie

1. Pere

I peri sono un’ottima pianta da piantare a marzo perché è l’ultimo mese del loro periodo dormiente. Coltivateli in terreno umido e ben drenato in pieno sole o in una posizione semi-ombreggiata.

2. Lamponi

I lamponi producono i raccolti più saporiti se piantati all’inizio della primavera.

Anche se associamo queste bacche ricche di antiossidanti a giornate calde e soleggiate, quando si tratta di coltivare i lamponi, è meglio piantarli quando le temperature sono miti.

Fragola

3. Fragole

Le fragole non produrranno frutti il ​​primo anno quando vengono coltivate da seme. Sono quindi un frutto da piantare per una crescita a lungo termine nell’orto.

Questi frutti necessitano di un terreno ben drenato e di un luogo che riceva almeno 6-8 ore di luce solare al giorno. Possono anche essere coltivati ​​in contenitori.