Gli smartphone sono diventati indispensabili nella nostra vita quotidiana. Ma nonostante i progressi della tecnologia mobile, le batterie degli smartphone fanno ancora fatica a rimanere cariche per un giorno intero.

Oltre al fatto che lo smartphone può essere un vero e proprio strumento di lavoro e che viene utilizzato quotidianamente per inviare messaggi, ascoltare musica o anche fare ricerche su internet, bisogna però fare attenzione quando lo si ricarica. Lo smartphone deve essere caricato quando è acceso? Questa è la domanda che affligge molti utenti.

Dovresti caricare il tuo smartphone quando è acceso?

Carica un telefono

Affinché  il tuo smartphone  sia sempre efficiente, è necessario preservarne la batteria. Per questo, dovrebbe essere usato bene su base giornaliera e ricaricato quando necessario. La domanda che sorge spontanea è se sia possibile  ricaricare lo smartphone quando è acceso.

Carica uno smartphone

Sappi che è meglio spegnerlo. Il motivo è molto semplice, si carica più velocemente come se fosse messo in modalità aereo. Se lo lasci acceso, si caricherà più lentamente, soprattutto se lo usi durante la ricarica. Ciò potrebbe anche causare il surriscaldamento del dispositivo e influire sulla qualità della batteria. Per usarlo in tutta tranquillità, attendi che venga scollegato  per non danneggiare il tuo dispositivo.

Quali errori dovresti evitare quando ricarichi il tuo smartphone?

Uno smartphone in carica1

La  batteria del tuo smartphone  è una parte molto importante del tuo dispositivo. Per preservarlo, è necessario prendersene cura per mantenere  le buone prestazioni del tuo smartphone ed evitare alcuni errori, come:

  • Utilizzare un caricabatterie non adatto al proprio smartphone

Utilizzare un caricabatterie non adatto  può essere un errore perché ogni caricabatterie corrisponde a un tipo di smartphone. I caricabatterie per smartphone sono caratterizzati dall’intensità della porta USB espressa in ampere che determina la velocità di ricarica del tuo cellulare. Se non riesci più a trovare il tuo caricabatterie originale, scegli un caricabatterie con lo stesso amperaggio di quello originale. Troverai tutte queste informazioni per scegliere un altro caricabatterie sulla confezione del tuo smartphone.

  • Ricarica lo smartphone durante la notte

Non è una buona idea  anche se è un’abitudine molto pratica. Lasciando il tuo smartphone collegato durante la notte, danneggerai la batteria del tuo dispositivo. Quando la batteria del tuo smartphone è sufficientemente carica, basta scollegare lo smartphone per evitare di danneggiarlo.

  • Lascia che lo smartphone si spenga prima di ricaricarlo

Per caricare correttamente il tuo cellulare, non dovresti aspettare che si spenga o scenda  sotto il 20%. Le nuove batterie agli ioni di litio funzionano a metà ciclo e scaricarle o caricarle completamente può danneggiarle. Ecco perché, quando carichi il tuo smartphone, controlla lo schermo del tuo smartphone per scollegarlo al momento giusto.

Ora che conosci le cose da non fare quando ricarichi il tuo smartphone. Dovresti cambiare le tue abitudini per preservare la batteria del tuo cellulare e usarlo con saggezza.