Pulire i WC sembra un compito arduo, soprattutto quando sono molto sporchi: sedile macchiato, tazza incrostata e cattivi odori… non sappiamo come eliminare questi inconvenienti. Sapevi che puoi lucidare i tuoi servizi igienici e ripristinarne il candore e la lucentezza senza ricorrere a costosi prodotti chimici? Vi diciamo di più in questo articolo.

I prodotti convenzionali come la candeggina possono essere dannosi per la salute e per l’ambiente. Scegli invece ingredienti naturali come l’aceto bianco o il bicarbonato di sodio per ridare splendore al tuo WC.

Perché evitare la candeggina?

La candeggina è sicuramente un buon disinfettante e le sue proprietà le permettono di uccidere i batteri. Rimane comunque tossico per la salute. Può infatti  irritare gli occhi, provocare lesioni sulla pelle e causare problemi respiratori se inalato . Inoltre, se miscelata con altri prodotti come aceto bianco o anticalcare, la candeggina rilascia gas che causano mal di testa e nausea.

Bagni puliti con prodotti naturali

Il water

Per disinfettare e decalcificare la tazza del WC, versare 1 tazza di aceto bianco direttamente nella tazza e lasciare agire per 30 minuti. Poi cospargete 1 tazza di bicarbonato nella ciotola e lasciate agire entrambi i prodotti per un’ora. Quindi immergi lo scopino nel bicarbonato di sodio e strofina le pareti. Quindi sciacquare.

Bicarbonato di sodio nella ciotola - fonte: spm

Puoi anche preparare un prodotto naturale per pulire la tazza del water. Per questo avrai bisogno

  • 500 ml di aceto bianco
  • 500 ml di acqua
  • Olio essenziale di limone o lavanda
  • Bomboletta spray

Mescolare in un contenitore 15 gocce di olio essenziale di limone o lavanda con aceto bianco. Versare il composto in una bottiglia spray e aggiungere acqua. Agitare bene la bottiglia. Spruzzare il composto sulle pareti della ciotola. Lascia riposare per 10 minuti e strofina la ciotola con uno scopino.

Il sedile del water

Con il tempo e l’accumulo di sporco, il sedile del WC perde la sua lucentezza e ingiallisce. Per pulirlo e ripristinarne il candore, utilizzare aceto bianco e bicarbonato di sodio

Passo 1 :

In uno spruzzatore, mescola 1 tazza d’acqua con 1/2 tazza di aceto bianco e spruzza la miscela sul sedile del water. Lasciare agire per 30 minuti e pulire con una spugna in microfibra.  L’aceto bianco ti permetterà di uccidere germi e batteri presenti sui bicchieri.

2° passo:

In un contenitore, mescola 2 tazze di bicarbonato di sodio con 1 tazza di acqua per ottenere una pasta densa. Stendetelo sulle zone macchiate dei bicchieri e lasciatelo agire per 20 minuti. Successivamente strofinare la lunetta con una spugna imbevuta di acqua, effettuando movimenti circolari.  I cristalli di bicarbonato aiutano ad eliminare le macchie incrostate grazie alla loro azione abrasiva.

Non esitate a ripetere l’operazione se notate che le macchie non sono scomparse del tutto.

Passaggio 3:

Spruzzare nuovamente la soluzione di aceto bianco sulla superficie della lunetta e pulire con un panno pulito

Aceto bianco e bicarbonato - fonte: l'abete rosso

Benefici dell’aceto bianco e del bicarbonato di sodio

Grazie alla sua acidità, l’aceto bianco è un efficace agente anticalcare. È quindi ideale per disincrostare i rubinetti. Inoltre, la sua azione antibatterica e sgrassante gli permette di rimuovere lo sporco, eliminare i batteri e quindi disinfettare i WC. Quindi usa l’aceto bianco per disinfettare le superfici che tocchi con la mano come il pulsante dello scarico o la maniglia della porta. Ricordatevi inoltre di lasciare un po’ di aceto bianco puro sul fondo del contenitore dello scopino, in modo che venga disinfettato dopo ogni utilizzo.

Il bicarbonato di sodio è anche un elemento essenziale per la manutenzione e la pulizia della casa. È un prodotto efficace  per disinfettare, disincrostare e sbiancare i WC, oltre a combattere i cattivi odori.

Potrai così trovare toilette impeccabilmente pulite senza spendere una fortuna, utilizzando prodotti naturali e innocui per la tua salute e per l’ambiente.