Che si tratti del tuo cortile o giardino, le erbacce si insinuano nei vialetti, tra lastre o finitrici. Per questo motivo, potremmo tendere a ricorrere a diserbanti disponibili in commercio. Ma sebbene siano efficaci, rimangono dannosi per l’ambiente e la salute a causa dei componenti chimici che contengono. Scopri un’alternativa a questi prodotti, naturale, economica, efficace e soprattutto a portata di mano in termini di preparazione.

Quando hai passato molto tempo a curare il tuo giardino o a sistemare il tuo giardino, le erbacce possono cambiare la situazione. Possono annullare il lavoro che hai svolto  a causa della loro invasività. Tuttavia, puoi perfettamente  dire addio alle erbacce preparando erbicidi organici al 100% .

Ed è proprio per questo che vi proponiamo  una soluzione naturale e facile da preparare . Dì addio ai diserbanti chimici e lascia il posto a un diserbante naturale fatto in casa.

Come preparare un diserbante naturale

Avrai bisogno:

  • Quattro litri di aceto
  • Due tazze di sale
  • Un quarto di tazza di detersivo per piatti
  • Un vaporizzatore

Che si tratti della manutenzione della tua casa  o del tuo giardino, è meglio rivolgersi al naturale. Il vantaggio di questa ricetta è che gli ingredienti di cui sopra si trovano solitamente in ogni casa. Sono quindi di facile accesso oltre al fatto che sono  poco costosi .

In termini di ambiente, questo spruzzatore rimarrà sicuro per i tuoi bambini e i tuoi animali domestici se li hai. E per una buona ragione,  non contiene prodotti tossici per il pianeta o sostanze nocive per la salute.

Ecco come preparare il tuo diserbante:

  1. Scegli un contenitore e versaci dentro l’aceto. Quindi mescola l’aceto con il sale prima di far riposare la tua preparazione. Attendere circa un’ora per la completa dissoluzione del sale.
  2. Aggiungi il detersivo per piatti alla tua miscela, quindi agita di nuovo fino a quando tutti gli ingredienti non sono ben amalgamati.
  3. Una volta che il composto è pronto, versa tutto nel tuo vaporizzatore

Ora che la tua ricetta è finalmente pronta, puoi spruzzare la tua soluzione sulle erbe indesiderate. In sole 24 ore, le erbacce scompariranno. Per la precisione,  le erbe più grandi e grossolane dovranno essere spruzzate di più.

Fare attenzione  a non spruzzare le piante intorno alle erbacce . Sono anche sensibili alla soluzione.  Inoltre,  favorisci l’uso del tuo diserbante naturale nelle giornate di sole. L’esposizione al sole delle erbe infestanti ne favorisce l’eliminazione .

La natura dannosa dei diserbanti chimici

Molte persone usano diserbanti chimici in grado di eliminare tutte le creature che nidificano nella terra. Tuttavia , questi ultimi  svolgono un ruolo essenziale nella sua rigenerazione.

Quando si utilizzano diserbanti chimici sul terreno, gli elementi contenuti nel terreno assorbiranno i componenti tossici del diserbante chimico. Di conseguenza,  gli elementi in questione verranno distrutti o modificati.

Dall’ammorbidente  che potrebbe causare allergie , alla candeggina che potrebbe inquinare la tua casa, i prodotti chimici subiscono un brutto colpo. Oggi, la controversia sugli erbicidi chimici è ancora attuale, così come il loro divieto. Secondo le autorità, è probabile che questi prodotti presentino rischi per la salute.

Un’esposizione pericolosa anche per gli animali domestici. Questi ultimi hanno maggiori  probabilità di ingerire inavvertitamente il prodotto. Saranno così esposti al rischio di intossicazione che potrebbe portare alla loro morte.