Quando si acquista il riso, si consiglia di conservarlo in un luogo asciutto, lontano dall’umidità, a temperatura ambiente. Ma il riso crudo ha proprietà diverse e puoi usarlo nella manutenzione quotidiana del tuo frigorifero, tra le altre cose. Conservando il cibo nel frigorifero, possono formarsi batteri e possono comparire cattivi odori. Per rimediare, esistono diversi metodi naturali per ritrovare un frigorifero pulito e privo di odori sgradevoli.

Scopri perché dovresti mettere il riso in frigo. Questo trucco cambierà la tua vita quotidiana e la manutenzione del tuo frigorifero sarà più semplice.

Perché mettere il riso in frigo?

frigorifero per riso crudo

logo pinterest

Riso crudo in frigo – Fonte: spm

Si dice che il riso abbia proprietà assorbenti che potrebbero ridurre i cattivi odori dal tuo frigorifero. Se il tuo frigorifero  ha  accumulato batteri, questo può causare la comparsa di cattivi odori. Per rimediare, puoi utilizzare questo trucco naturale che ti eviterà di assumere prodotti detergenti che possono nuocere alla tua salute. Metti una manciata di riso crudo in una ciotola e lascialo nel tuo frigorifero. Questo può ridurre gli odori e risolvere i problemi di umidità nel frigorifero.

Ecco altri modi per utilizzare il riso crudo a casa

riso crudo

logo pinterest

Riso crudo – Fonte: spm

Per utilizzare il riso per la manutenzione della propria casa ci sono diverse possibilità. Quando non viene consumato,  il riso può essere utilizzato  per pulire gli oggetti di casa.

Pulisci il macinacaffè con il riso

macinacaffè

logo pinterest

Macinacaffè – Fonte: spm

Se sei della vecchia scuola e usi un macinacaffè per  macinare il tuo  caffè preferito, puoi usare questo trucco per ripulirlo. Il riso crudo è un cereale ideale per assorbire i cattivi odori. Per fare questo , riempi il tuo macinino da caffè con alcuni chicchi di riso e azionalo per macinare tutto il riso crudo. La polvere assorbe tutto il caffè in eccesso presente nella tua macchina.  Dopo aver provato questo trucco, non buttare via la polvere di riso. Può essere usato come esfoliante delicato per la pelle mescolandolo con un po’ di olio di cocco o di jojoba per fare uno scrub fatto in casa.

Pulisci i vasi con il riso

Quando hai finito di usare i tuoi vasi per i tuoi fiori, può essere difficile pulirli soprattutto se sono stretti. Usando il riso crudo, puoi pulire tutti i tuoi vasi più belli, anche i più complicati da lavare. Per fare questo, aggiungi un cucchiaio di riso al tuo vaso e poi aggiungi acqua saponosa. Scuoti il ​​vaso e assicurati che il riso sia presente in tutti gli angoli del vaso. Quindi sciacquare e asciugare all’aria il vaso.

Usa il riso per cuocere alla cieca i tuoi gusci di torta

Per una buona cottura dell’impasto della vostra torta, è importante cuocerli alla cieca, cioè senza nulla, prima di guarnirla. Durante questa cottura in bianco, è importante mettere dei pesi sulla pasta per evitare che si gonfi. Se non hai le palline da forno, puoi usare il riso. Preparate l’impasto della vostra torta per il forno e mettete della carta da forno sull’impasto su cui appoggerete i vostri chicchi di riso.  Metti i chicchi di riso in modo che riempiano l’intera superficie della torta. Questa tecnica permette di ottenere una cottura omogenea della pasta frolla e di guarnirla successivamente.

Oltre ad essere un alimento molto facile e pratico per cucinare, il riso crudo è anche un perfetto alleato per la manutenzione della casa. Ti sorprenderà con le sue qualità assorbenti.