Press ESC to close

Ecco come usare il lievito per avere delle belle piante in casa

Il lievito di birra è famoso per i suoi benefici sull’organismo, ma è benefico anche per le piante. I minerali e le vitamine che contiene forniscono alle piante i nutrienti che ne favoriscono la crescita e soprattutto la fioritura. Per avere delle belle piante, anche senza avere il pollice verde, scopri come utilizzare il lievito di birra nel tuo giardino.

Per crescere e fiorire,  le piante hanno bisogno di nutrienti . Da qui l’uso di fertilizzanti che forniscono alle piante i nutrienti di cui hanno bisogno. Detto questo, puoi far fiorire e crescere bene le tue piante semplicemente usando il lievito di birra.

lievito

Come usare il lievito di birra per far fiorire le piante?

Come acqua di irrigazione

Avrai bisogno:

  • lievito di birra (anche se scaduto)
  • Acqua a temperatura ambiente
  • Una brocca di plastica

Diluire 3 cucchiai di lievito di birra in 10 litri di acqua. Aggiungere il lievito gradualmente, mescolando allo stesso tempo per sciogliere il lievito più velocemente. Lascia riposare la soluzione per alcune ore.

Utilizzate quindi questo preparato come acqua per annaffiare le vostre piante, in modo da apportare loro, oltre all’umidità, i nutrienti di cui hanno bisogno. Il lievito del bene , infatti,  è ricco di vitamine del gruppo B, fosforo e potassio che stimolano la fioritura.

Ripeti questa operazione solo ogni 3 giorni, per due settimane per migliorare la crescita delle tue piante.

nel compost

Cos’è il compost?

Il compost è una miscela di materia vegetale e rifiuti organici biodegradabili. Il compost funge da fertilizzante. Quando incorporato nel terreno,  aiuta a rilasciare nutrienti essenziali  per la crescita delle piante , oltre ad aumentare la fertilità del suolo.  Infatti, quando vengono decomposti, i detriti organici si trasformano  in humus e minerali che nutrono il terreno, fertilizzano le piante e ne favoriscono la fioritura.

compostaggio

Per un compostaggio di successo è importante comporre bene il compost e soprattutto mescolare bene i rifiuti, perché  è questo che permette l’inizio del processo di fermentazione.

Per trasformare con successo i detriti che compongono il compost, è necessario  mescolare rifiuti secchi come la paglia e rifiuti umidi, come l’erba.

I rifiuti che possono essere compostati sono  avanzi di cibo , tra gli altri, gusci d’uovo, bucce di banana o pane secco sbriciolato. E  rifiuti del giardino  come erbacce, fiori appassiti, ramoscelli o foglie morte

Come usare il lievito di birra nel compost?

L’uso del lievito di birra è benefico per il compost. Permette di accelerare la decomposizione dei rifiuti organici e di favorire lo sviluppo di microrganismi e vermi utili nella decomposizione della materia vegetale morta e dei rifiuti organici. Il lievito di birra attira anche le lumache che aiutano ad accelerare la decomposizione del compost.

Opzione 1:  aggiungi uno strato di materiale organico al cumulo di compost e cospargilo con 3 bustine di lievito di birra. Quindi aerare il compost girando il mucchio con una zanna per assicurarne l’ossigenazione.

Si noti che il compost di mucchio è  un processo di compostaggio utilizzato per grandi aree.

Opzione 2:  crea il tuo attivatore di compost naturale con il lievito di birra. Per questo, diluire in un contenitore contenente 5 litri di acqua, un panetto di lievito e 100 grammi di zucchero. Sigilla il contenitore con un coperchio ermetico e lascia riposare la miscela per 5-7 giorni per aiutarla a fermentare. Quindi versa la tua preparazione sul tuo silo di compost. Ricordati di girare il compost una volta al mese per arieggiarlo e di annaffiarlo regolarmente  per inumidirlo.

Anche il compost da silo è un processo di compostaggio, ma che, a differenza del compost da cumuli, viene  utilizzato per piccole aree.

Si noti che il compost deve essere umido. In caso contrario,  i microrganismi coinvolti nella decomposizione moriranno. Tuttavia, l’eccesso di umidità è responsabile di una mancanza di ventilazione che rallenta anche la trasformazione dei rifiuti.

Per ottenere una migliore fioritura, puoi aggiungere a questo trucco un fertilizzante naturale come le bucce di banana. Questi ultimi hanno  un alto contenuto di potassio , e quindi uniti alle vitamine del gruppo B del lievito di birra, le vostre piante riusciranno a fiorire meglio.

Dopo aver fertilizzato le tue piante con il lievito di birra, spargi le bucce di banana sul terreno. Questi si decomporranno nel corso dei giorni e rilasceranno il potassio che verrà poi assorbito dalle piante. Inoltre,  le bucce di banana sono un rifiuto organico utilizzato nella composizione del compost.

Si noti che  i fondi di caffè sono anche un  popolare fertilizzante naturale nel giardinaggio. È anche considerato un attivatore naturale del compostaggio, in quanto  attrae vermi rossi e vermi del letame che aiutano nella scomposizione dei rifiuti.

Grazie a questi consigli potrai sfruttare i nutrienti del lievito di birra per arricchire il terreno e favorire la crescita delle tue piante nell’orto e dell’orto o degli arbusti e degli alberi da frutto nel tuo frutteto.