Il tuo pavimento ha subito qualche graffio? Niente panico ! Puoi ripararlo facilmente e rapidamente e riportare il parquet al suo pieno splendore. Scopri questi consigli per rimuovere i graffi dal tuo parquet e ripristinare il suo aspetto originale.

Il pavimento in legno o parquet è uno dei materiali più belli ed eleganti che esistano, ma è innegabile che necessiti di un’adeguata manutenzione per conferirgli un aspetto perfetto. Tuttavia, questo non è sempre facile e con il tempo possono comparire graffi sul parquet, ad esempio causati da tavoli o sedie scorrevoli.

Poiché il legno è un materiale naturale, è molto sensibile ai cambiamenti di umidità e temperatura. Per questo motivo, se il parquet non viene curato correttamente, tende a rovinarsi prematuramente. L’uso di tappetini è fortemente consigliato per proteggere il pavimento da questo tipo di danni. Inoltre, i tappeti offrono un eccellente isolamento termico e acustico.

Come rimuovere i graffi dal parquet?

  • Su un pavimento di legno

Per fortuna  esiste un trucco casalingo molto semplice per togliere i graffi dal parquet . Per applicarlo basta un solo prodotto che sicuramente avete in cucina: l’olio di semi di girasole.

Per fare questo, spalmare alcune gocce di olio di semi di girasole su un panno di cotone e strofinare in cerchi in modo che graffi e graffi scompaiano come per magia. Se il parquet ha una tonalità più scura, potete aggiungere all’impasto qualche goccia di aceto di vino rosso. Sarà come nuovo e senza graffi!

Ancora meglio, questo trucco può essere applicato anche a qualsiasi mobile in legno usurato o danneggiato. Ricorda che è molto importante che il panno sia di cotone e pulito per ottenere i risultati desiderati.

  • Su pavimenti in vinile o pvc

Sebbene i pavimenti in vinile siano noti per la loro bassa manutenzione, resistenza all’umidità e durata, possono ancora verificarsi graffi. Rimuovere i graffi dal pavimento in vinile può aiutarti a mantenerlo pulito e a sembrare nuovo. E sebbene non tutti i graffi possano essere rimossi, è possibile rendere il graffio meno evidente.

Un modo per rimuovere i graffi dal pavimento in vinile è utilizzare una cera in pasta. Ecco i passi da seguire:

Fase uno  : pulire la superficie, quindi lucidare delicatamente l’area graffiata con una spugnetta abrasiva.

Fase due  : utilizzare un tovagliolo di carta e applicare la cera in pasta con un movimento circolare. Quindi rimuovere delicatamente la cera in eccesso dall’area. Lucida il pavimento in vinile fino a quando non lo ripristinerai alla sua lucentezza originale.

Passaggio tre  : se hai graffi più profondi, puoi utilizzare una penna applicatore per macchie che corrisponda al colore del pavimento. Riempi il graffio profondo con la penna. Quindi, prendi un panno umido e rimuovi l’eccesso dalla penna.

Come riportare il parquet graffiato al suo pieno splendore?

Se, oltre a eliminare i graffi,  vuoi che il tuo parquet risplenda come nuovo , c’è una soluzione casalinga che funziona molto bene. Devi mescolare i seguenti ingredienti: 5 litri di acqua tiepida, 30 ml di olio essenziale di melaleuca e 100 ml di aceto di sidro.

Il primo e più importante passo è aspirare accuratamente lo sporco dal parquet. Puoi farlo con una scopa o, meglio ancora, con un aspirapolvere. Evita di usare la scopa, poiché trascina lo sporco e finisce per graffiare il pavimento.

Quindi, immergi nuovamente il mocio nel secchio con la miscela, strizza l’acqua in eccesso e inizia a pulire il pavimento con la miscela, procedendo verso il basso. A poco a poco vedrai che il legno tornerà a risplendere, come il primo giorno. Infine, quando avrete strofinato tutta la superficie, lasciate asciugare e il gioco è fatto.

Altri consigli per pulire il parquet in modo naturale

Vuoi provare altri metodi per lavare il tuo parquet  ? Ci sono molti suggerimenti che puoi applicare, ma fai attenzione! Il prodotto giusto dipende dal trattamento del pavimento.

  1. Acqua per tutti i pavimenti

Non vuoi usare un prodotto specializzato? Il pavimento non è troppo sporco? Lavare con acqua calda è il modo migliore per pulire il pavimento in legno. Assicurati che la scopa umida non sia troppo bagnata. Oppure asciugare il pavimento dopo la pulizia. Se sul pavimento rimane troppa umidità, fa male al legno. Per il terreno non trattato, è sempre meglio usare acqua distillata.

  1. Aceto per parquet trattato

Hai macchie di grasso sul pavimento? Puoi aggiungere un po’ di aceto detergente all’acqua. Non usare troppo aceto, poiché è uno sgrassatore e può intaccare un rivestimento oleoso. Dovrebbe essere usato occasionalmente.

  1. Sapone domestico delicato per pavimenti trattati

Per pulire i pavimenti in parquet è possibile utilizzare un sapone domestico delicato. Tuttavia, è estremamente untuoso e potrebbe non funzionare bene su pavimenti verniciati.

  1.  Non utilizzare candeggina, ammoniaca o detergenti multiuso

Usa sapone neutro e aceto in quantità limitate. Tuttavia, questi prodotti sono meno aggressivi della candeggina, dell’ammoniaca o dei detergenti multiuso. Se usi questi prodotti occasionalmente, non danneggeranno immediatamente il tuo parquet. Ma se li usi frequentemente, intaccheranno il rivestimento di vernice e quindi danneggeranno il tuo parquet.

Come rimuovere facilmente e rapidamente i graffi dai mobili in laminato?

Nonostante i tuoi migliori sforzi di manutenzione, potresti trovare graffi sui tuoi mobili nel tempo. Non preoccuparti, perché ci sono modi  per riparare la superficie dei tuoi mobili in laminato.  Ecco alcuni consigli:

  1. Prima di effettuare riparazioni, pulisci i mobili da eventuali particelle che potrebbero trovarsi su di essi e rimuovi polvere e detriti per mantenere pulita la superficie. In questo modo nulla si incastrerà nei graffi o interferirà con il processo di riparazione. Puoi usare un panno morbido in microfibra o uno spolverino morbido.
  2. A seconda delle dimensioni del graffio, potrebbe essere necessaria solo una lucidatura leggera. Se si tratta di un piccolo graffio, apri un dado e strofina delicatamente il dado (non il guscio) sul graffio. Pulisci la superficie con un panno morbido e lasciala riposare. Questo dovrebbe aiutare a rimuovere il graffio.
  3. Puoi anche provare a usare solo una piccola quantità di detergente delicato per legno duro. Usando un panno morbido, applica una goccia di questo detergente, quindi pulisci leggermente il graffio e lascialo asciugare. Quindi strofinare con un altro panno morbido e asciutto il graffio che inizierà a scomparire.
  4. Quando hai un graffio più grande sulla superficie dei tuoi mobili, potrebbe essere necessario adottare ulteriori misure per ripararlo. Un metodo consiste nell’applicare “stucco per legno”, una sostanza simile allo stucco che riempie il graffio. Puoi trovare lo stucco per legno in un negozio di articoli per la casa. Assicurati di leggere e seguire le istruzioni prima di applicare lo stucco.
  5. Dopo l’applicazione, livellare lo stucco in modo che non vi sia materiale aggiuntivo. Quindi utilizzare un panno privo di lanugine per lucidare delicatamente il graffio. Puoi anche usare la carta vetrata per levigare lo stucco per una finitura più liscia. Questi passaggi dovrebbero rimuovere il graffio e darti una superficie pulita e piana.
  6. Se disponi di un mobile superiore in MDF, potresti voler applicare un primer prima di utilizzare lo stucco. Se stai usando un primer, assicurati di lasciare asciugare molto tempo prima di applicare lo stucco. Il primer aiuterà a rivestire la superficie prima della riparazione. Come sai, per ottenere i migliori risultati, segui attentamente le istruzioni quando applichi i prodotti ai tuoi mobili.