I vestiti che conserviamo nei nostri armadi e cassetti possono perdere la loro freschezza nel tempo. In effetti, alcuni fattori, come l’umidità, possono persino impregnare i nostri vestiti di un cattivo odore, come muffa e muffa. Tuttavia, ci sono trucchi semplici ed economici per far profumare i vestiti. Scopri il trucco di questa nonna che ti permette di avere un bucato profumato a lungo.

Tenuti nell’armadio per lungo tempo, i vestiti possono odorare di muffa o emanare un odore di muffa. Per indossare capi che profumano di buono si può usare il consiglio di questa nonna, diventato virale, che un utente ha condiviso sui social.

Come avere un bucato che profuma a lungo?

Metti la biancheria nell'armadio

Vuoi un bucato che abbia sempre un buon profumo nell’armadio o nei cassetti? È semplice, basta usare una saponetta. Si consiglia, infatti, di posizionare vicino ai vestiti una saponetta profumata. Avvolgilo nella carta, piuttosto che nella plastica, per permettere al suo profumo di diffondersi e permeare i tuoi vestiti come afferma il suo account Julia il cui video qui sotto è diventato virale nei giorni scorsi sul sito web. Afferma che una saponetta alla lavanda, ad esempio, può diffondere profumo nel tuo armadio per 15-20 anni. Così, la biancheria che tenete chiusa nei vostri armadi, continuerà a profumare a lungo.

 

Quali sono altri trucchi per far profumare il bucato?

Bucato che profuma di buono 2

Per mantenere un buon odore dei vestiti che metti nell’armadio, è importante innanzitutto tenere puliti gli armadi o il guardaroba. Per questo è consigliabile pulirli regolarmente, in modo da rimuovere lo sporco e la polvere che vi si depositano. Assicurati inoltre di pulire i ripiani e i cassetti con un panno in microfibra imbevuto di acqua saponata. Risciacqua e arieggia il tuo armadio per velocizzare l’asciugatura ed evitare l’umidità, causa di cattivi odori che permeano il bucato.Dopo aver pulito l’armadio o il guardaroba, assicurati di asciugare accuratamente il bucato appena lavato prima di riporlo. Evita anche di ammucchiare i vestiti, per permettere all’aria di circolare meglio, e quindi arieggiare i tuoi vestiti. Puoi anche sostituire le grucce in filo metallico con grucce in legno. Il legno aiuta a neutralizzare gli odori e ad assorbire l’umidità. Oltre a queste azioni precauzionali, puoi utilizzare anche prodotti naturali che ti permettono di mantenere fresco il tuo bucato.

  • Olio essenziale per profumare il bucato

Per profumare i tuoi vestiti, puoi imbevere dei batuffoli di cotone con qualche goccia di olio essenziale a tua scelta, quindi riponili nel tuo armadio. Puoi anche mettere i batuffoli di cotone in un barattolo di vetro e coprirlo con un pezzo di stoffa. Nota che puoi anche spruzzare i batuffoli di cotone con il tuo profumo preferito.

  • Bicarbonato di sodio per deodorare il bucato

Bicarbonato di sodio.

Il bicarbonato di sodio è un prodotto naturale per tutti gli usi. Oltre ad essere utilizzato per pulire le superfici e smacchiare, il bicarbonato è anche un deodorante naturale, efficace nel neutralizzare i cattivi odori. Puoi riempire una ciotola di bicarbonato di sodio e tenerla nell’armadio per un giorno per deodorarla e mantenere freschi i vestiti.

  • Fondi di caffè per evitare cattivi odori di bucato

I fondi di caffè sono ideali per assorbire gli odori sgradevoli, grazie alla loro azione deodorante. Per fare questo, posiziona semplicemente una ciotola piena di fondi di caffè sul retro dell’armadio. Questo eliminerà l’odore di muffa e muffa sui tuoi vestiti.

  • Gesso per bucato fresco

L’umidità che si deposita negli armadi è responsabile dell’odore di muffa presente sui vestiti. Per evitare questo problema, puoi usare il gesso. Questo è efficace nell’assorbire l’umidità. Quindi avvolgi i pezzi di gesso in un sacchetto di stoffa che forerai per formare dei buchi. Sigilla bene la bustina e mettila nell’armadio o nel guardaroba.

  • Carta velina profumata per profumare il bucato

Per far profumare i tuoi vestiti, puoi spruzzare la tua acqua di colonia preferita su un pezzo di carta velina che appendi tra i vestiti.

Grazie a questi accorgimenti, i tuoi vestiti avranno sempre un profumo fresco, anche se li tieni chiusi nell’armadio o nei cassetti.