Al ritmo in cui va il mondo in questi giorni, vivere senza Internet è quasi inimmaginabile. Internet ci fa risparmiare tempo, ci permette di mantenere le comunicazioni a distanza e contribuisce a uno stile di vita sempre più ecologico. Tuttavia, per motivi tecnici, capita che alcune stanze della nostra casa captano molto male il segnale WIFI. In questo articolo ti sveliamo tre trucchi con i quali avrai una buona connessione internet, anche quando ti trovi in ​​una stanza senza copertura.

Che sia per esigenze lavorative, per prenotare un taxi, o semplicemente per navigare in internet a piacimento, generalmente preferiamo che sia veloce e che ci si possa muovere agevolmente. È per questo motivo che la tecnologia continua ad evolversi. Il tempo è un bene prezioso e internet ci permette di usarlo con saggezza. Ma cosa succede se la copertura della tua rete wireless non è ottimale? I nostri consigli in modo che il tuo WIFI copra ovunque in casa tua.

Come ottenere una buona connessione Wi-Fi in una stanza senza copertura?

connessione wifi

 

Il termine wifi è un anglicismo usato per designare una tecnologia di comunicazione senza fili tra vari dispositivi elettronici, grazie alle onde radio.

Tuttavia, i muri di un edificio possono rappresentare un ostacolo a questa trasmissione di dati, in quanto  attenuano il segnale radio  e riducono la velocità di connessione a Internet di determinate apparecchiature rispetto alla loro posizione. Diremo quindi che la copertura di rete è scarsa in queste aree in particolare.

Per potenziare la tua connessione WIFI e migliorare la copertura di rete dove è debole, devi conoscere questi 3 suggerimenti:

1. Posizionare il router WIFI in una parte centrale della casa

Se il tuo WIFI box si trova in un locale chiuso, ti consigliamo di spostarlo in un locale centrale della tua casa, sgombro e in alto, per limitare eventuali ostacoli alla connessione di rete. Puoi aggiungere una piastra di metallo sul retro o una lattina tagliata e aperta come mostrato in questo suggerimento. 

2.Allontanare il router Wi-Fi da altre apparecchiature wireless

Per amplificare il tuo accesso a Internet e ottimizzare il segnale del tuo box wifi, assicurati anche che sia tenuto lontano da altre apparecchiature funzionanti con onde radio (cellulare, baby monitor, ecc.) per limitare l’interferenza delle onde elettromagnetiche.

3.Utilizzare un ripetitore Wi-Fi

Dispositivi specifici possono anche aiutarti ad aumentare il segnale Wi-Fi. Il  ripetitore wifi  è uno di questi e, come suggerisce il nome, ripete i segnali emessi dalla tua rete di connessione Internet. Si tratta di una piccola scatola che permette di diffondere il wifi nei locali della propria abitazione dove il segnale è debole o inesistente. Affinché funzioni normalmente, devi posizionarlo all’interno dell’area di copertura Wi-Fi del tuo  router, inviando  informazioni Internet  ai dispositivi nella tua rete di computer locale (LAN), costituita da computer, telefoni e tablet. Pertanto, il ripetitore wifi funziona come una seconda scatola ripetendo il segnale di rete così com’è. Avrai quindi una connessione più estesa.

Se dopo aver provato ognuna di queste soluzioni proposte, la tua connessione Internet continua a non raggiungere alcune parti della tua casa, allora sarebbe più saggio contattare il tuo  operatore di rete Internet  per una diagnosi del tuo box WIFI. È anche importante eseguire una manutenzione regolare sui dispositivi.