Le macchie scure sono un complesso per una pletora di donne che spendono una fortuna in fondotinta, polveri e altri prodotti per il trucco per camuffarle. Solo che questi ultimi non sospettano che esista effettivamente una soluzione economica e naturale, non per nasconderli, ma per eliminarli gradualmente e ritrovare un colorito di porcellana. Questa maschera a base di riso, molto apprezzata dai coreani, non mancherà di sorprendervi. Molto semplice da preparare, è un indispensabile alleato di bellezza di cui non potrete più fare a meno.

Ampiamente utilizzate dai coreani e sempre più apprezzate in tutto il mondo, le maschere a base di riso hanno rivoluzionato il mondo della cura della bellezza. Consentendo sia di eliminare le macchie scure che di levigare la pelle, questa maschera 100% naturale garantisce una pelle radiosa e piena di luminosità. Ecco come prepararlo a casa in 5 minuti.

Cosa causa macchie sul viso?

Conosciuto anche come iperpigmentazione, le macchie marroni che appaiono antiestetiche sul viso e in altre parti del corpo sono un vero dolore. Queste macchie, infatti, pregiudicano l’uniformità dell’incarnato aggiungendo spiacevoli zone d’ombra.

Sono legati a diversi fattori :

  • Esposizione al sole;
  • fluttuazioni ormonali;
  • Gli effetti collaterali di un certo farmaco;
  • Brufoli o cicatrici da acne.

Come prevenirli

Per prevenire le macchie scure, è importante proteggersi dal sole indossando una crema solare protettiva con un fattore di protezione solare elevato (idealmente 50) e riapplicandola regolarmente.

È inoltre fondamentale non cedere alla tentazione di giocherellare con i brufoli perché questo rischia di provocare cicatrici gravi e difficili da eliminare.

Se pensi che le tue macchie marroni possano essere dovute a un disturbo ormonale, dovresti fissare un appuntamento con il tuo medico per prescrivere esami e trattamenti se necessario.

La ricetta segreta della maschera di riso coreana

ingredienti

  • 2 cucchiai di farina di riso o riso in polvere;
  • Latte o miele biologico (quanto basta per formare una pasta).

Se non hai la farina di riso, puoi anche macinare i normali chicchi di riso per 2 minuti fino a formare una specie di polvere. Quindi fai attenzione a setacciare la polvere per evitare di formare grumi nella maschera.

La preparazione

maschera di riso

Per preparare la tua maschera a base di riso, niente di più semplice:

1. Mescola 2 cucchiai di farina di riso con il tuo latte o miele, a seconda delle tue preferenze;

2. Continua a mescolare fino ad ottenere una pasta uniforme che puoi applicare sul viso;

3. Dopo aver accuratamente pulito e asciugato la pelle, applicare questa pasta su viso e collo, evitando uniformemente il contorno occhi e massaggiando delicatamente;

4. Lascia asciugare la maschera per alcuni minuti, quindi risciacqua accuratamente viso e collo con acqua pulita.

Questa maschera è adatta sia per pelli grasse che secche, con una diversa frequenza di utilizzo. Per la pelle grassa, si consiglia di applicare questa maschera due o tre volte alla settimana. Per la pelle secca, invece, si consiglia di non superare un utilizzo a settimana.

Attenzione

Prima di applicare questa maschera sul viso , si consiglia vivamente di eseguire un test allergico su un’altra parte del corpo. Applicare una piccola quantità di maschera sul braccio e attendere qualche minuto per osservare come reagisce la pelle. Se noti arrossamenti o irritazioni, risciacqua immediatamente e non usare questa maschera sul viso. Se non si nota alcuna reazione particolare, è sicuro usare la maschera.