Press ESC to close

Metti uno spicchio d’aglio nel gabinetto durante la notte. Sarai sorpreso dal suo effetto!

Le migliori preparazioni culinarie devono molto all’aglio, che ne esalta meravigliosamente il gusto. Ma sembra che oltre al suo ruolo di condimento, questo ingrediente stellare in cucina abbia più di un asso nella manica. L’aglio, infatti, ha proprietà che non tutti conoscono ed è a queste che si deve uno stupefacente stratagemma.

L’aglio contiene allicina, la sostanza responsabile del suo caratteristico aroma ed è a lei che scopriremo in questo articolo.

Spicchi d'aglio

Come usare l’aglio per pulire la toilette?

Il water è uno dei terreni più fertili per la diffusione dei batteri. Inoltre, è addirittura possibile che questa zona della casa stia vivendo  uno sviluppo di funghi  ancora pericolosi per la salute. Tenendo conto di tutto ciò, il metodo qui discusso non sostituirà mai la regolare pulizia del water, ma è comunque pratico per rallentare sensibilmente la crescita di questo sporco.

Water

Per applicare questa tecnica, sbucciate uno spicchio d’aglio e poi tagliatelo a pezzetti prima di gettarlo nel water. Poiché è preferibile lasciare agire le proprietà antibatteriche e antimicotiche dell’aglio,  è consigliabile evidenziare il trucco per tutta la notte.  Il giorno successivo, potrai goderti una bacinella disinfettata dopo lo sciacquone.

Quali altri trucchi naturali per far risplendere la tua toilette?

Le soluzioni naturali per la disinfezione e la pulizia dei tuoi servizi igienici sono sempre interessanti perché si destreggiano meravigliosamente tra efficienza, facilità di esecuzione e accessibilità. E per una buona ragione, la maggior parte di essi coinvolge  ingredienti comuni.

–         Succo di limone, un detergente disinfettante per i tuoi servizi igienici

L’acido citrico è naturalmente presente  nel succo di limone.  Usando il succo di limone, l’acido citrico renderà particolarmente facile il processo di pulizia del water. Grazie alle sue proprietà smacchianti e disinfettanti, il succo di limone rimuove facilmente lo sporco incrostato dalle pareti.

–         Usa il bicarbonato di sodio per pulire le pareti del water

Per sgrassare e deodorare le superfici è indispensabile il metodo del bicarbonato di sodio. Spesso basta una semplice pasta composta da quest’ultimo e un po’ d’acqua per pulire a fondo i wc  pulendo residui, macchie antiestetiche e aloni.  È uno dei migliori approcci ecologici per la pulizia dei servizi igienici e di tutti i tipi di superfici della casa.

–         Contro macchie moderate e leggere sul water, il detersivo per piatti è più che sufficiente

Un semplice detersivo per piatti può fare il trucco per pulire il water. Mescolalo con acqua calda per moltiplicare l’effetto poi stendilo sulle pareti della ciotola. Lasciare riposare l’acqua saponata per circa 30 minuti, quindi pulire le pareti con una spazzola o un panno in microfibra prima di sciacquare per risciacquare. In alternativa puoi utilizzare una soluzione di acqua saponosa  a base di sapone nero  per ottenere lo stesso risultato.

–         Pulisci i bagni profumando il tuo bagno con oli essenziali

Piccola bottiglia di olio essenziale

È piacevole utilizzare gli oli essenziali per pulire le superfici della casa e nel caso dei servizi igienici in questo caso si viene doppiamente ricompensati  con la loro fragranza e il loro effetto disinfettante. Per profumare e neutralizzare i batteri nella tazza del water, puoi semplicemente usare olio essenziale di menta piperita o anche olio di melaleuca, lavanda o eucalipto.

Le alternative ai prodotti chimici sono ben collaudate e spesso sono abbastanza sufficienti per far risplendere il tuo bagno. Ti accompagneranno durante la noiosa pulizia del water.