Press ESC to close

Perché dobbiamo mettere i giornali nelle scatole di plastica?

Molto pratiche per conservare i nostri avanzi di cibo, congelarli o trasportarli, le scatole di plastica sono essenziali per la vita di tutti i giorni. Tuttavia, la plastica può trattenere gli odori degli alimenti anche dopo il lavaggio. Ti sveliamo un consiglio che ti permette di eliminare i cattivi odori dal tuo contenitore di plastica.

Generalmente il materiale dei contenitori per alimenti è leggermente poroso, il che favorisce quindi  l’assorbimento dell’odore degli alimenti in essi conservati.  Questa tecnica giornalistica aiuta a porre fine a questo inconveniente.

Perché le scatole di plastica emanano un cattivo odore?

Avere Tupperware che puzza o emana uno strano odore è del tutto normale. La plastica, infatti, è porosa e tende ad assorbire l’odore del cibo in essa contenuto.

Scatole in plastica – fonte: spm

Il metodo del giornale per eliminare l’odore del cibo nei contenitori di plastica

Come abbiamo appena accennato, non sempre è sufficiente pulire un contenitore in plastica per alimenti con detersivo per piatti , soprattutto quando si raccolgono sughi conditi con aglio o alimenti guarniti con salsa di pomodoro. Il consiglio in questione è proprio la manutenzione particolare di cui hanno bisogno. 

Quest’ultimo consiste nell’accartocciare alcune pagine di un giornale e riporle semplicemente nel contenitore di plastica. Chiudete il coperchio e lasciate agire la carta tutta la notte in modo che abbia il tempo  di assorbire gli odori sgradevoli.  Quando si desidera utilizzarlo, sciacquarlo innanzitutto con acqua pulita prima di inserirvi il cibo.

Giornale spiegazzato

Va notato che i giornali che contengono inchiostro colorato non sono efficaci quanto i giornali cosiddetti “classici” e possono anche colare sulla plastica.  Quindi scegli un giornale a colori monocromatici.

Altre tecniche e suggerimenti per mantenere i contenitori di plastica inodore

Oltre al metodo dei giornali, esistono altri modi per deodorare i contenitori di plastica. Ma prima di utilizzarli per eliminare gli odori dei cibi,  è necessario lavarli con detersivo per piatti e acqua calda.

– Il metodo di conservazione delle scatole di plastica con il sale

Sale in scatola di plastica per deodorazione – fonte: spm

Versa un po’ di sale nel contenitore e lascialo riposare per una notte in modo che possa assorbire gli odori del cibo. Ovviamente  lo pulirai prima di usarlo.

– Esponi la tua scatola di plastica al sole

Il calore naturale dei raggi solari  riduce notevolmente gli odori che possono contenere i contenitori di plastica . Quindi non esitate ad approfittare di una bella giornata di sole per lasciare che i raggi UV combattano gli odori nelle vostre scatole.

– Sciacquare la scatola di plastica con aceto

Versa l’aceto bianco nel contenitore dopo averlo risciacquato con acqua calda, quindi lascialo riposare per tre minuti per eliminare eventuali odori persistenti. Risciacquare nuovamente con acqua saponata.  Il sapone di Marsiglia  rimane una buona scelta.

– Usa il bicarbonato di sodio per sciogliere e deodorare la tua scatola di plastica

La reputazione   del bicarbonato di sodio come smacchiatore e deodorante non è stata rubata e puoi usarlo per trattare il tuo contenitore di plastica e porre fine agli odori. Mescola un po’ di acqua tiepida e bicarbonato di sodio, quindi strofina la scatola con la pasta risultante. Dovrai lasciarlo agire solo per un giorno prima di risciacquarlo bene.

– Rimuovi gli odori persistenti dalla tua scatola di plastica con il limone

Il limone ha un potente componente contro gli odori nelle scatole di plastica che è l’acido citrico. Per sfruttare il suo potere deodorante, tagliare le fette di limone e conservarle nel contenitore. Lasciare agire qualche ora quindi risciacquare e asciugare. Naturalmente è possibile strofinare uno spicchio di limone sulla plastica oppure utilizzare un panno imbevuto di succo di limone per ottenere lo stesso risultato.

– Usa il carbone per eliminare gli odori nella tua scatola di plastica

Un’altra soluzione per neutralizzare gli odori indesiderati dal contenitore di plastica è utilizzare  il potere assorbente degli odori del carbone . Se mai ne avanza un po’ dal tuo ultimo barbecue, metti un pezzo nel contenitore e poi chiudilo. Lascia il carbone acceso per almeno un giorno e sarai deliziato dal risultato.

Con questi consigli e semplici soluzioni riacquisterai facilmente la freschezza delle tue scatole di plastica.