Teneri e coccolosi, i gatti sono creature gentili e buoni compagni. Sorridi quando il tuo gatto sembra divertirsi con le tue carezze e giocare, giusto? Tuttavia, non sai perché tende a chiudere gli occhi quando lo tocchi? Non preoccuparti, questo comportamento non è preoccupante…

Pet ma non solo… un amico, un pozzo di segreti e un comodo cuscino dopo una lunga giornata di lavoro. Il gatto, come tutti gli animali, ha un comportamento che rispecchia i suoi bisogni e capricci. Come un maestro amorevole e premuroso, stai cercando una risposta a questa domanda assillante? Vi diciamo a cosa è dovuto questo piccolo comportamento…

Perché il mio gatto è coccolone?

Questo membro dei felini è noto per la sua tenerezza e persuasione. Tuttavia, come tutti i gesti del corpo, chiudere gli occhi può essere segno di indifferenza o disagio. Hai ragione ad essere così perplesso, un animale non si esprimerà certo per portarti una risposta che plachi la tua incertezza… ma possiamo svelartelo.

Come fai a sapere se il tuo gatto ti adora?

Hai mai accarezzato la testa del tuo gatto e l’hai visto inclinare la testa? Questo è il gesto che fa normalmente un gatto quando viene coccolato e si sente a suo agio.

Fa le fusa, miagola dolcemente, si sdraia a terra, si gira, si strofina, si lecca, si piega e si sbarazza di questi solletici. Riesci a indovinarlo? Il tuo gatto è felice e chiede al suo padrone altre coccole. Noto per la sua indipendenza, il gatto è un animale che richiede ancora molte attenzioni.

Come faccio a sapere se il mio gatto è felice?

Gatto che gioca nel suo elemento

Un gatto felice è un gatto che soddisfa per primo i suoi naturali bisogni di cibo, benessere e sicurezza. A differenza di un gatto di strada, il gatto domestico è più addomesticato da una certa igiene e stile di vita.

In presenza di tutti questi elementi, rischiamo di sbagliarci sulla pienezza del nostro gatto. La prova è che capita che tutti i suoi bisogni siano soddisfatti mentre il tuo gatto è ancora eccessivamente tenero, appiccicoso. Si chiama sindrome dell’iperattaccamento.

Questo è un segno che il tuo gatto ha ancora bisogno di essere materno, soprattutto se era prematuro a un’età inferiore a 8 settimane dopo la nascita. Non esiste una soluzione miracolosa: dopotutto è bella. Accontentati dei giochi, della tenerezza e del suo aspetto. Non è carino avere un gatto che ti accarezza con la punta della coda? Che dire di un gatto che chiude gli occhi quando lo tocchi? Vi diciamo tutto…

Perché il mio gatto mi guarda con gli occhi chiusi?

Gatto tenero che chiude il

Testardi e fanno quello che vogliono, i gatti a volte sono creature difficili con cui convivere, ma la loro dolcezza dà loro ragione dopotutto. Alla stessa altezza che il tuo gatto ha bisogno di te, sei anche fortunato ad avere un compagno così innocente e tenero. Ma perché a volte chiude gli occhi quando gli accarezzi la testa? La risposta è sorprendente e soprattutto adorabile: il tuo gatto non si sente mai così al sicuro come in questo momento ! Sì, l’hai fatto, ben fatto! Sei riuscito a domare tutte le paure di una creatura fragile e gentile.

Ora che ti sei guadagnato la fiducia del tuo gatto, vieni a scoprire il segreto dietro lo sguardo felino congelato.

Perché i gatti fissano?

Lo sguardo fisso del gatto dice tutto

Ama un gatto e ti ricambierà. Madre il tuo felino il più possibile e troverà i suoi cuscinetti nella tua casa. Ma troverai tra tutti i suoi segni emotivi e comportamenti corporei, la ragione dietro lo sguardo congelato del tuo gatto? Fiducia ovviamente, l’abbiamo apprezzata troppo. Ma si presenta come l’unica spiegazione? Vediamo …

I segni emotivi del gatto:

Calmarsi:

Il tuo gatto di solito si sdraia in una posizione comoda come il suo tiragraffi e ti guarda. È un modo per esprimere gratitudine e amore.

Per esprimere disagio:

Il tuo gatto si presenta con pupille dilatate e orecchie attente. Forse sospetta di te perché hai fatto qualcosa che non gli piaceva o per cui l’hai punito.

Per fare la testa:

Il tuo gatto capriccioso si renderà conto della tua ignoranza e ti metterà il broncio. Aspetterà che tu ti riscatti prendendo l’iniziativa di giocare con lui e invitandolo alle tue solite attività. Più sensibile di così, non c’è nessuno…

Per richiedere qualcosa:

Il tuo gatto ti fisserà o ti seguirà, miagolando. Che sia per dargli da mangiare o per onorare i tuoi doveri d’amore.

Per esprimere curiosità:

Il tuo gatto non esiterà a fissarti con gli occhi spalancati quando testimonia che hai fatto qualcosa di strano o nuovo. È da te che impara, è te che imita.

Per esprimere il suo dolore:

Il tuo gatto ricorrerà al silenzio e agli sguardi vuoti. È il suo modo di sopportare il dolore e di farsi compagnia in questo disagio. Facendo le fusa e abbandonando il cibo per 48 ore, saprai che il tuo gatto ha bisogno di essere curato da un veterinario.

Perché il mio gatto si rotola sul pavimento?

Se ti sei mai chiesto perché rotola in modo divertente sul pavimento, continua a leggere.

Per contrassegnare il tuo territorio:

Padrone del suo perimetro , il gatto, come tutta la famiglia dei felini, emette feromoni nel suo spazio per delimitarlo e scongiurare la concorrenza di altri felini se presenti nelle vicinanze.

Per attrarre il sesso opposto durante il periodo di calore:

Sempre una questione di feromoni, il fatto di rotolare su se stesso gli fa creare un’atmosfera piuttosto suggestiva per attrarre l’altro sesso e incoraggiarlo a copulare.

Graffiare:

Questo gesto micio per eccellenza aiuta il gatto a strofinarsi contro un pavimento abrasivo o contro il suo tappeto. Ecco perché ti consigliamo di non dimenticare regolarmente la sua toilette.

Per richiedere la tua attenzione:

Cos’è un gatto che non chiede di essere accarezzato? Non ne ha mai abbastanza… Quindi regalati insieme questo momento di pura tenerezza .

Il tuo gattino è un piccolo pezzo di cavolo che non smetterà mai di amarti e di intenerirti. Quanto meglio sai decifrare il suo linguaggio del corpo, tanto meglio vivrai insieme e farai durare questa amicizia.