Secondo uno studio condotto da scienziati dell’Università dell’Ohio, il tuo materasso contiene circa 10 milioni di particelle di polvere e altrettanti acari della polvere. Sebbene entrambi siano molto allergenici, gli acari della polvere sono particolarmente dannosi per la salute: possono irritare la pelle e danneggiare i polmoni. Ora è il momento di pulire il tuo materasso!

Perché gli acari della polvere possono essere pericolosi?

Gli acari secernono minuscoli escrementi in quantità molto grandi e si decompongono dopo la morte, producendo una polvere finissima che irrita i bronchi. Gli acari della polvere provocano allergie cutanee (arrossamenti e prurito) e respiratorie (difficoltà respiratorie, attacchi d’asma). Inoltre, in Francia, il 44% delle allergie è dovuto agli acari della polvere . Gli altri sono causati da polvere e polline. Invisibili ad occhio nudo, queste creature microscopiche adorano l’ambiente caldo e umido della nostra biancheria da letto.

Come pulire a fondo un materasso?

Esiste un metodo semplice per eliminare gli acari della polvere, rinfrescare e pulire a fondo il materasso: usa il bicarbonato! Ecco la procedura da seguire:

Rimuovi la biancheria dal letto e mettila in lavatrice, quindi cospargi il bicarbonato di sodio su tutto il materasso, puoi usare un setaccio per renderlo più facile. Puoi anche cogliere l’occasione per profumare il tuo materasso aggiungendo olio essenziale di lavanda, che spruzzerai (miscela di acqua e qualche goccia di olio essenziale).

Lascia riposare il bicarbonato di sodio per alcune ore prima di passare l’aspirapolvere o utilizzare una spazzola per spolverare per pulire a fondo il materasso. Prenditi il ​​​​tuo tempo durante la pulizia per rimuovere quanta più polvere e acari della polvere possibile.

Il bicarbonato di sodio aiuta ad assorbire l’umidità e a rimuovere le impurità dal materasso. Per quanto riguarda l’olio essenziale di lavanda, deodora la tua biancheria da letto e fornisce un profumo fresco e calmante. Non rimettere la biancheria da letto finché il materasso non è completamente asciutto.

In alternativa, puoi pulire il materasso con un pulitore a vapore. Il vantaggio di questo tipo di pulizia è che rimuove le macchie difficili, elimina gli acari della polvere e disinfetta anche il tuo materasso.

In che modo il bicarbonato aiuta a combattere gli acari della polvere?

Il bicarbonato di sodio è decisamente efficace contro gli acari della polvere! Infatti, studi di laboratorio condotti nel 2001 hanno dimostrato che l’efficacia del bicarbonato di sodio è formidabile, sia usato in polvere che spruzzato con acqua.

È importante notare che il bicarbonato di sodio non è tossico per te. Quando un granello di bicarbonato raggiunge le mucose umide (occhio, polmone, bocca, ecc.), si dissolve immediatamente senza irritare.

Grazie alle sue proprietà fungistatiche, il bicarbonato blocca lo sviluppo di muffe. Questi favoriscono la diffusione degli acari della polvere e producono allergeni. Quindi opta per l’uso del bicarbonato di sodio per pulire i tuoi materassi, perché agisce su acari della polvere e muffe.