Vuoi cambiare look e avere un bel taglio di capelli alla moda? Non c’è niente come un parrucchiere per darti un bel look! Perché, se molte donne sognano di avere un’acconciatura più sexy che metta in risalto i loro bei lineamenti del viso, alcune mancano di audacia e non osano intraprendere l’avventura. In genere hanno paura di perdere il loro taglio e di perdere la fiducia in se stessi. Per guidarti nella scelta, ecco alcuni tagli di capelli adatti ad ogni fascia di età, dai 20 ai 60 anni.

Ad ogni età il suo taglio di capelli

Non c’è niente di più personale di un taglio di capelli. Per la maggior parte delle donne, i capelli sono percepiti come un incomparabile patrimonio di seduzione. Naturalmente, per mantenere correttamente la tua chioma, oltre alla cura regolare, è importante tagliare di tanto in tanto le punte. Utile per dare una botta di refrigerio e sostenere una migliore crescita. Ma molto spesso, a seconda dei nostri stati d’animo e dei nostri desideri, osiamo volerci regalare un volto nuovo, tanto per rompere un po’ la routine. Il problema: è difficile decidere il taglio ideale.

È vero che ci sono molteplici fattori da tenere in considerazione, come la forma del viso, la natura stessa dei capelli, la morfologia e la personalità di ciascuno. Senza contare che alcune acconciature hanno l’arte di ringiovanirci di dieci anni o, al contrario, donarci un aspetto un po’ vecchio.

Per avere un’idea di quale taglio potrebbe adattarsi meglio a te, ecco alcuni suggerimenti adatti all’età. Naturalmente, questa non è una regola assoluta, sei libera di optare per l’acconciatura che ti parla di più. Ma almeno avrai una panoramica generale dei tagli più in voga del momento. Chissà, uno di loro potrebbe ispirarti.

L’acconciatura ideale a 20 anni

Il periodo degli anni Venti è quello dell’incoscienza e della sperimentazione. Abbiamo voglia di crescere le ali per testare tutti i tipi di tagli e colori. Poiché siamo ancora alla ricerca del nostro stile, tendiamo a voler cambiare idea regolarmente con nonchalance. Prendiamo la vita con leggerezza e siamo particolarmente attratti dalla fantasia. Le giovani donne interpretano le ribelli e osano i look più stravaganti. Il vantaggio è che possono permettersi tutti i tipi di acconciature, secondo i loro desideri del momento.

Una giovane ragazza con i capelli lunghi

1. Capelli lunghi

Avere capelli lunghi e setosi è il sogno di molte giovani donne. Solo che richiede un’attenta manutenzione per mantenere lucentezza e volume. Se stabilisci una routine regolare per la cura dei capelli, la lunghezza è l’ideale. Soprattutto perché puoi variare le acconciature in base all’umore e alle circostanze. Per una donna di 20 anni, indossare capelli lunghi e affusolati con un aspetto ondulato naturale sembra immediatamente fresco e moderno. Per non parlare del fatto che mette in risalto la sua sensualità.

2. Frangia

Che tu sia bionda, mora o rossa, la frangia è sempre di moda. Questo taglio di capelli  è molto popolare poiché mette in risalto i tratti del viso, indipendentemente dal colore della tua chioma Sta a te vedere dove tende la tua preferenza: puoi optare per una frangia corta, lunga, dritta o asimmetrica, in base ai tuoi gusti e alla tua personalità.

Taglio di capelli corto

3. Acconciatura con capelli corti

Per darti più fascino e maturità, se lo desideri, questo taglio è molto appropriato. Grandi star come Rihanna o Miley Cyrus hanno già ceduto. Non solo la forma di questo taglio di capelli corto è molto di moda, ma spezza anche un po’ le curve giovanili, portando così un effetto più ribelle e audace.

L’acconciatura ideale a 30 anni

In questa fascia di età, aspiriamo a mettere in primo piano la nostra femminilità giocando la carta della sobrietà. Niente più capricci e capricci folli. Vuoi essere preso sul serio nella tua carriera, ti affermi di più e cerchi di importi. Tuttavia, non si tratta di sacrificare il suo spirito moderno o il suo bisogno di sedurre. La tua pettinatura deve alternare tra naturale e glamour. Senza nemmeno complicarsi la vita! 

taglio quadrato

1. Quadrato

La piazza è stata un’opzione molto popolare per alcuni anni. Questo taglio di capelli conferisce un aspetto sofisticato ed elegante. È quindi perfetto per chi ha un carattere forte e che non esita a farsi valere. Del resto, se siete amanti dei capelli corti, l’acconciatura spettinata sposata con il tie and dye è ancora molto emulatrice. Un caschetto profondo ti darà anche energia e carattere. Non esitare a cambiare il tuo stile da liscio a riccio, per coprire le tue tracce e mostrare il tuo lato malizioso.

2. Capelli lunghi fino alle spalle

Per le appassionate di capelli lunghi puntate sui tagli strutturati e sulla sfumatura ben studiata che piacciono a celebrità e blogger. Molto attuale, questo taglio di capelli può essere facilmente abbinato a onde ondulate o addirittura a frangia.

L’acconciatura ideale a 40 anni

Sei nel bel mezzo di una crisi di mezza età? In alto, dì a te stesso che questa è una fase cruciale in cui molte donne si sentono più belle e più soddisfatte che mai. E potrebbe essere il momento perfetto per rinnovarsi e sorprendere i tuoi cari. Nuovo taglio, nuovo colore, nuova donna! Ti senti un po’ vulnerabile, con una perdita di autostima? Un cambio di look ti farà sorridere e ti motiverà a vivere la vita al massimo. Lato capelli, rimani in morbidezza ed eleganza, ma un tocco di follia non ti farà male. Soprattutto, non cadere nella trappola di un’acconciatura “vecchio stile” o troppo sofisticata. Al contrario, bisogna puntare su freschezza e femminilità. E soprattutto, non complicarti la vita: il tuo taglio deve essere facilissimo da mantenere quotidianamente.

Il bob quadrato

1. Piazza Bob

A proposito di facilità, è sicuramente la scelta più adatta per quarantenni attivi e dinamici. Questo taglio di capelli dona una freschezza unica e un tocco molto elegante al tuo look. Dall’altra parte dell’Atlantico sta facendo scompiglio: si chiama “boyfriend Bob” o anche “hacked Bob”, sottolinea un quadrato corto, un po’ selvaggio, che dona subito allure a chi lo indossa. Poiché questa acconciatura oscilla tra il destrutturato e la leggerezza, puoi provare una piccola dose di originalità integrando delle ciocche colorate.

Acconciatura ondulata Pixie

2. Folletto ondulato

E perché non puntare su un taglio da ragazzo come Halle Berry o Charlize Theron? Certo, ti devono piacere i cortissimi, ma questa acconciatura è molto in voga dagli anni 90. Inoltre, qualunque sia la forma del tuo viso, puoi scegliere un effetto liscio o asimmetrico. Insomma, puoi divertirti come vuoi con questo taglio iconico. E questo, senza nemmeno sacrificare il tuo sex appeal. Al contrario, ben truccato e gioiello, questo look ti renderà più glamour e sexy che mai!

L’acconciatura ideale a 50 anni

A questa età, iniziamo a sentire il passare del tempo. Vediamo i capelli grigi che si depositano più frequentemente, vediamo anche le rughe che compaiono qua e là. E, anche se ti senti ancora giovane nella tua testa, la paura di invecchiare prende il sopravvento. Quindi, ovviamente, non sempre abbiamo un buon morale. Molte donne rifiutano il destino e moltiplicano i sotterfugi antietà per preservare la loro giovinezza. Dal punto di vista dei capelli, bisogna evitare certi errori: i capelli lunghi, in particolare, meglio dimenticarli, soprattutto se la loro tessitura è più fine e hanno perso il volume di una volta. L’importante è puntare su un’acconciatura elegante e ben definita che sublimi i lineamenti del viso. E finché lo fai, un lifting non verrebbe rifiutato!

1. Capelli corti

Una donna con i capelli corti

Ovviamente, non ti costringeremo ad andare short se odi l’idea. Se hai la fortuna di avere capelli lucidi e molto sani, nulla ti impedisce di mantenere le lunghezze. Guarda l’attrice inglese Elizabeth Hurley: a 57 anni porta ancora splendidi capelli lunghi che non taglierebbe per niente al mondo. Stesso ritornello da parte dell’ex top Heidi Klum (49 anni) la cui chioma dorata e sconfinata non ha nulla da invidiare alle ragazzine di 20 anni! Sfortunatamente, il capitale dei capelli non è uguale per tutti. Per alcuni, mantenere i capelli lunghi può essere meno lusinghiero. In questo caso è consigliabile optare per un taglio più fresco e più adatto al viso. Tanto più che, si sa, i capelli corti possono ringiovanire i tuoi lineamenti e aumentare il tuo carisma. Come Sharon Stone, alcune donne non hanno esitato a fare il grande passo per permettersi un taglio di capelli corto ed elegante. Che tu scelga un folletto, un caschetto corto o un rock’n’roll, il le acconciature corte  sono perfette per i cinquantenni.

Taglio pixie001

2. Il taglio pixie

Il Pixie cut  è uno dei  tagli di capelli  che aiutano molto a ringiovanire il viso. L’importante è optare per uno stile casual come quello di Sharon Stone: un taglio “wet hair look” che dia un tocco molto rock e moderno. E a volte, bastano poche striature laterali, un semplice blunt o anche un po’ di gel per attirare l’attenzione di tutti…

L’acconciatura ideale a 60 anni

Il grande vantaggio per questa fascia di età è che oggi il mercato della bellezza sta gradualmente sostenendo l’inclusione di donne di tutte le età. In effetti, i diktat della moda e della giovinezza sono segnalati ad ogni angolo, soprattutto dall’ascesa dei social network. Oggi, gli anziani non sono più lasciati indietro in quest’area. Basta idee preconcette: a 60 anni sei ancora bella e attraente. Spesso rifiutiamo l’etichetta della tradizionale “nonna”. Glenn Close, Kim Cattrall, Jerry Hall, Ornella Muti, Iman, Jane Seymour… Molti di loro dimostrano al mondo che la seduzione non ha età e che trasudano ancora sensualità. Alcuni addirittura tengono i capelli lunghi con orgoglio. Altri fanno dei loro capelli bianchi un punto di forza esaltando la loro chioma con un grigio cenere o un’irresistibile tinta bianca. Ma, per la maggior parte, accorciare i capelli di qualche centimetro è una necessità per riportare in vita i capelli indeboliti. Scommettono quindi su un campo chic, discreto, ma moderno e dinamico.