Press ESC to close

Quando fai rifornimento, fai attenzione a questo errore comune: ti fa spendere di più

Fare il pieno di carburante al self-service è qualcosa che consigliamo vivamente. Tanto più che, il più delle volte, è più economico. Qualche centesimo in meno al litro ti farà risparmiare denaro a lungo termine. Certo, devi ancora avere i riflessi giusti. Tuttavia, molte persone tendono a trascurare un dettaglio importante. Un errore che può essere a lungo andare e farti spendere più soldi del previsto. Scopri cos’è questo errore che devi assolutamente evitare durante il rifornimento.

Il prezzo del carburante è in aumento

Metti benzina

A causa dell’instabilità economica internazionale che tutti conosciamo, il costo della benzina e del gasolio è aumentato notevolmente negli ultimi mesi . L’aumento dei prezzi riguarda tutti i settori, compreso l’automotive e il carburante! Pertanto, è consigliabile prendere alcune precauzioni e utilizzare i gesti giusti durante il rifornimento della propria auto.

Naturalmente, ogni veicolo funziona con il proprio carburante. Inutile ricordarvi che dovete assolutamente evitare di sbagliare: MAI mettere benzina in un’auto diesel e viceversa! Questo tipo di errore accidentale compromette notevolmente il buon funzionamento dell’auto e ti costringerà a spendere molti soldi in officina per effettuare la riparazione.

Ma, soprattutto, c’è un dettaglio che spesso sfugge ad alcuni automobilisti. A cos’altro dovresti prestare molta attenzione durante il rifornimento self-service? Scoprilo di seguito.

Ecco l’errore da evitare durante il rifornimento

Stazione di servizio

Quando stai per fare rifornimento  in stazione, devi tenere conto di un parametro essenziale. Come sai, la pompa del carburante dovrebbe sempre fermarsi automaticamente quando viene raggiunta una certa soglia del carburante. Questo evita, infatti, traboccamenti di benzina o gasolio. Inoltre, per evitare che il carburante fuoriesca dal serbatoio, è fondamentale assicurarsi che la pompa abbia emesso l’apposito “click” al raggiungimento di tale soglia. Tuttavia, molti conducenti non sempre prestano attenzione a questo particolare dettaglio.

Molte persone trascurano quel “clic” informativo dedicato e continuano a fare benzina. Certo, di solito, anche dopo aver sentito questo “rumore”, c’è ancora un po’ di spazio per aggiungere carburante. Di solito ammonta a circa un litro! Ma a quale costo? Perché rischiare di versare benzina? Tanto più che è un inutile spreco di denaro. Infatti, sprecando carburante, non solo paghi di più, ma inquini anche il suolo. Inoltre, ti consigliamo vivamente di prendere questa abitudine: nel momento stesso in cui senti il ​​”clic”, smetti di rifornire il tuo serbatoio e rimetti la pompa al suo posto! Quindi smetti di premere l’ugello per non superare mai il limite.

Buono a sapersi:  sapevi che il margine dopo il famoso “click” si riduce sensibilmente durante i mesi caldi? Infatti, una volta superati i 30°C, il carburante si espande e lascia pochissimi margini di azione dopo questo “click”.