Salse, grasso, caffè, cioccolato, vino… Troviamo tutti i tipi di macchie sui nostri vestiti o sulla carta da cucina. Si incrostano e resistono ai lavaggi e diventa difficile rimuoverli. Se vuoi evitare il disordine e recuperare il bucato di una volta, questo articolo fa per te!

Per eliminare le macchie di grasso più ostinate sui tuoi tessuti e soprattutto sulla carta da cucina, ti sveliamo una soluzione efficace da preparare. I tuoi asciugamani saranno impeccabilmente puliti.

Come rimuovere le macchie ostinate dagli asciugatutto?

Rimuovere segni incrostati e ostinati non è cosa da poco. Questo è particolarmente vero per gli strofinacci da cucina che possono sporcarsi rapidamente. Tuttavia, è possibile rimuovere le macchie con un detergente sgrassante che farai tu stesso per ottenere risultati sorprendenti. Segui la guida!

Macchia su carta da cucina

Per preparare questo detersivo fatto in casa efficace e facile da preparare, avrai bisogno di:

  • 1 litro d’acqua
  • 2 cucchiai di olio vegetale inodore
  • 3 cucchiai di ipoclorito di sodio
  • 100 grammi di detersivo in polvere
  • 1 bustina di lievito per dolci

Inizia immergendo gli asciugamani nella miscela di tutti questi ingredienti che hai messo in una casseruola portata a ebollizione. Lasciare agire il prodotto per 5 minuti  in modo che le macchie svaniscano . Poi coprite la teglia e lasciate raffreddare completamente. Quindi, scola questa miscela e strizza gli asciugamani. Non c’è bisogno di risciacquare, ma dovrai metterli in lavatrice con  un cucchiaio di bicarbonato . Tutto quello che devi fare è iniziare un normale lavaggio. Si noti che questa soluzione è adatta per asciugamani da cucina chiari e biancheria bianca. Puoi quindi cospargere lo strofinaccio con bicarbonato di sodio per eliminare gli odori ostinati, se necessario. 

Ci sono anche questi 3 modi per rimuovere le macchie più leggere dai tuoi strofinacci

1-L’aceto bianco rimuove le macchie

Questa soluzione acida è ideale per la presenza di macchie. Per usarlo, mescola  l’aceto bianco  con la stessa quantità di acqua. Lasciare agire questo smacchiatore per qualche minuto avendo cura di strofinare la parte interessata dalle macchie. Tutto quello che devi fare è mettere il tessuto in lavatrice. Questo metodo è particolarmente efficace contro tracce di rossetto, caffè, tè, barbabietole, erba o persino vino.

2- Il succo di limone è efficace nel combattere le macchie ostinate

Una cosa è certa: il limone combatte le macchie più ostinate. Per sfruttare al meglio questa soluzione, strofina l’area macchiata con il succo di questo agrume prima di mettere il bucato in lavatrice. Questa soluzione è efficace per tracce di vino, tè o caffè.

3-Il sapone di Marsiglia rimuove le macchie ostinate

Sapone di Marsiglia

È un metodo consigliato dalle nonne che procedevano in questo modo. Prima bagnano il tessuto con acqua fredda prima di strofinarlo energicamente con il sapone di Marsiglia. Se la macchia è ancora presente, puoi ripetere nuovamente l’operazione. Il sapone di Marsiglia  rimuove le macchie di cioccolato, olio, erba, grasso o unto.

Grazie a queste soluzioni, agisci più rapidamente per dire addio alle macchie più ostinate su biancheria e asciugatutto.