Con il passare del tempo i nostri wc possono accumulare macchie e incrostazioni di ogni genere, spesso dovute al calcare. Questi possono formarsi in qualsiasi momento. Fortunatamente, molti gesti ripristineranno lo splendore dei nostri servizi igienici. Ecco, quindi, l’ingrediente di cui avrai bisogno per raggiungere questo obiettivo.

Nessuno si diverte a pulire un bagno e ancor meno il water, compito che tutti consideriamo ingrato. Ma con l’aiuto di  alcuni prodotti naturali , puoi ottenere questo risultato in modo più rapido ed efficace. La prova, con questo ingrediente da cucina che, tra l’altro,  combatterà contro  i depositi di calcare nei tuoi bagni .

pulizia wc

Usa questo ingrediente naturale per eliminare i depositi di calcare nella toilette

Per far risplendere i servizi igienici senza preoccuparsi dell’impatto dei prodotti utilizzati sulla nostra salute e sul nostro ambiente, si consiglia di ricorrere a metodi naturali che si basano sull’uso di alimenti quotidiani. Come  l’aceto bianco e il bicarbonato di sodio,  che combatteranno contro le macchie di calcare giallastre o marroni sulle pareti dei tuoi bagni. Ecco come sfruttare le proprietà antibatteriche e sbiancanti dell’aceto bianco e del bicarbonato di sodio:

soda da toilette

Passaggi per lucidare le pareti del gabinetto usando bicarbonato di sodio e aceto bianco

Soprattutto, sappiate che a volte è meglio svuotare l’acqua dei wc prima di affrontare la pulizia dei wc, in modo che i prodotti utilizzati rivelino tutta la loro efficacia sulla superficie da trattare. Quindi, invece di tirare semplicemente lo sciacquone e chiudere l’approvvigionamento idrico,  usa uno scopino  per svuotare la tazza con movimenti avanti e indietro. A poco a poco nella ciotola rimarrà solo un po’ d’acqua, in questo modo il bicarbonato  potrà aderire più facilmente a tutta la ciotola. L’aceto bianco invece non andrà diluito troppo con l’acqua.

Da quel momento in poi basterà mescolare il bicarbonato di sodio con l’acqua per ottenere una sostanza che permetterà di ricoprire le pareti del wc. Per fare questo, usa un panno o una spugna in microfibra. Lascia agire per qualche ora o anche tutta la notte, quindi il giorno dopo  usa una spazzola per eliminare lo sporco rimanente. Quindi risciacquare con un altro panno umido.

Completerete poi questa operazione,  versando l’aceto bianco su tutta la ciotola. Dopo circa 2 ore, tutto lo sporco dovrebbe essere sparito. Infine risciacqua con un panno morbido e umido, tira lo sciacquone e il gioco è fatto! A seconda del grado di sporco presente sulla tua tazza, dovrai ripetere l’operazione più di una volta per far tornare a splendere il tuo wc.

Altre tecniche efficaci per rimuovere facilmente il calcare dai wc

Non avrai quindi più bisogno di candeggina per disincrostare efficacemente le pareti dei tuoi bagni. Quest’ultimo potrebbe anche rivelarsi controproducente. Ecco alcune alternative interessanti da sperimentare per rimuovere il calcare presente sul water:

Utilizzare la carta vetrata per rimuovere le tracce di calcare nella toilette

Carta vetrata

Questa tecnica è ideale contro le tracce di calcare. A seconda del loro grado di tenacità, potrai scegliere tra carta vetrata a grana media o grossa. Questa carta abrasiva rimuoverà i depositi di calcare. L’ideale è ottenere questi due tipi di carta. Da quel momento in poi, inizia  strofinando delicatamente le tracce di calcare  con la carta vetrata a grana media. Gli strati superficiali sono scomparsi, affronta il resto, usando carta vetrata a grana grossa pur mantenendo una certa delicatezza nei tuoi gesti. Infine, tira lo sciacquone per eliminare i residui residui e procedi con una classica pulizia della tazza.

Rimuovere le tracce di calcare dalle pareti del wc con pietra argillosa

La pietra di argilla è un ottimo detergente  ed è adatta per la maggior parte delle superfici della casa, compresi i servizi igienici. Utilizzare una spugna impregnata di pietra d’argilla e acqua, quindi strofinare le pareti del WC. Questa è un’alternativa naturale molto efficace che ridarà lucentezza ai tuoi servizi igienici.

Queste tecniche economiche e naturali sostituiranno i prodotti chimici per limitare il loro impatto sull’ambiente e sulla tua salute. Quindi non esitate a usarli!