Press ESC to close

Talco: 6 modi per usarlo a casa

Il talco, questa polvere bianca dal profumo dolce, ha più di un asso nella manica. Scopri in questo articolo come utilizzarlo in diversi modi per migliorare la tua vita quotidiana.

Pulisci il lavandino

Lavello

Hai già provato a far brillare il tuo lavandino ma senza successo! Non arrenderti, perché esiste un famoso trucco della nonna  per pulire il lavello della cucina in acciaio inox e riportarlo alla sua lucentezza originale.

Per questo consiglio avrai bisogno di un ingrediente:  il borotalco ! Sì, come l’aceto bianco e il bicarbonato di sodio, questo borotalco può essere utilizzato per alcune attività domestiche, tra cui pulire il lavello della cucina e rimuovere le macchie.

Per prima cosa inizia pulendo bene il lavandino e versa sull’acqua una quantità di talco e macchie di calcare sufficiente a rimuovere le tracce. Lasciare agire il borotalco  per almeno mezz’ora  prima di rimuoverlo con un panno in microfibra pulito. Dopo aver testato questo suggerimento, vedrai che il tuo lavello sarà più splendente che mai! Puoi anche usare il talco per pulire le finestre e gli specchi di casa tua.

Talco per pulire

Oltre a pulire le macchie e a far brillare il lavandino, il borotalco può essere utilizzato per molte altre cose. Scopri alcuni consigli per la manutenzione della tua casa con questo prodotto per bambini!

Deodora gli armadi

Se hai lasciato i tuoi vestiti riposti nei cassetti o nell’armadio per molto tempo, potrebbero emanare uno sgradevole odore di muffa o di muffa. Per eliminare questo odore, versa il borotalco in una piccola ciotola e mettila nell’armadio per diffondere un buon profumo.

Rimuovere le macchie di grasso

Se cucini usando l’olio, è normale che i vestiti si macchino e le macchie di grasso siano difficili da rimuovere. Per eliminarlo, strofinare delicatamente la zona macchiata con una spugna imbevuta di borotalco finché la macchia non sarà più visibile. Ecco altri suggerimenti per rimuovere le macchie ostinate dai vestiti.

Aggiorna i fogli

Cosa c’è di più bello che sdraiarsi in un bel letto fresco con lenzuola profumate di fresco? Per rinfrescarle è sufficiente cospargere leggermente il borotalco sulle lenzuola e lasciare agire per qualche minuto. Poi scuoteteli e coprite con essi il letto prima di andare a letto. Se non hai avuto il tempo di lavarli, questo è il consiglio perfetto!

Tieni lontane le formiche

Se hai formiche in giro per casa e vuoi tenerle lontane, il talco può ancora una volta aiutarti. Invece di utilizzare un prodotto chimico che può essere dannoso, è sufficiente mettere del borotalco negli angoli frequentati dalle formiche. A questi insetti fastidiosi non piace l’odore o la consistenza del borotalco.

Elimina l’odore dell’urina

Chiunque abbia animali domestici ha già affrontato questo problema. Se il tuo animale domestico ha urinato sul tappeto o sulla moquette, il talco può aiutare a eliminare l’odore persistente di urina. Basta tamponare l’urina con un panno o carta assorbente e poi cospargere la macchia con del borotalco. Lascia agire il prodotto in modo che assorba il liquido, quindi tampona il tappeto con un panno umido per allentare il tappeto, poi con un altro panno imbevuto di un olio essenziale a tua scelta come quello di lavanda per eliminare l’odore di urina.

Se hai del borotalco in casa, adesso sai come usarlo per far brillare la tua cucina o eliminare gli odori sgradevoli, senza dimenticare che puoi farne anche il tuo nuovo deodorante!