Durante l’estate le zanzare tendono a invadere le nostre case e a spingerci al limite. Alcune persone non approfittano più del proprio terrazzo per paura di essere morsi da questi indesiderabili. Per respingere queste zanzare senza danneggiare l’ambiente, puoi sostituire le tue creme repellenti per zanzare e altri insetticidi carichi di sostanze chimiche e optare per soluzioni naturali. Scopri un formidabile repellente per combattere le zanzare.

In Francia, molte specie di zanzare vagano per le nostre case. Se sei stanco di subire l’invasione di queste creature, scopri una soluzione naturale per scacciarle da casa tua.

Aceto e cannella per combattere le zanzare 

Se l’aceto bianco viene utilizzato dalle famiglie per pulire la casa , questo ingrediente ha anche proprietà repellenti. La cannella, il cui profumo è amato da molte persone, è anche uno dei trucchi più affidabili per spaventare le persone indesiderate. E per una buona ragione, le zanzare non sopportano questo odore avido e preferiscono allontanarsi dai luoghi piuttosto che subirlo.

Per preparare il tuo spray repellente per zanzare, avrai bisogno di:

  • 2 bastoncini di cannella
  • ½ litro di aceto bianco
  • 100 ml di acqua
  • 10 gocce di detersivo per piatti
  • 1 flacone spray

Mescolare tutti gli ingredienti e metterli nel flacone spray. Agitare intensamente quindi lasciare riposare per un giorno. Il giorno successivo, tutto ciò che devi fare è spruzzare ogni stanza della casa per porre fine all’infestazione di zanzare.

Poco più, questo prodotto agisce efficacemente contro le zanzare, ma anche formiche e scarafaggi.

Altri repellenti per zanzare

  1. eucalipto

L’olio essenziale di eucalipto è uno degli oli essenziali più formidabili per respingere le zanzare. L’odore di questo olio garantisce protezione contro le zanzare che possono introdursi nella tua casa. Basta mettere qualche goccia di olio di eucalipto in ogni stanza della tua casa per debellarli.

Citronella

Pinterest

Citronella – Fonte: Medicalnet

  1. Citronella

Imbattibile alleato contro mosche, vespe ma anche zanzare, la citronella emana un odore che non piace ai parassiti. Quindi, per respingere le zanzare, basta mettere qualche goccia di olio essenziale di citronella in un diffusore e posizionarlo in vari punti della casa.

  1. La Basilica

Il basilico è una pianta che può essere facilmente coltivata in casa . Scudo antizanzare, il basilico protegge la tua casa da questi insetti pungenti che possono invaderti. Pianta il basilico in vasi e posizionali in posizioni strategiche per eliminare gli insetti indesiderati.

  1. menta piperita 

Sicuro per l’ambiente, l’olio essenziale di menta piperita è uno scudo infallibile contro questi indesiderabili. Il suo odore respinge alcuni insetti e previene le punture di zanzara. Per un’efficacia ottimale, combina l’olio essenziale di menta piperita con l’olio essenziale di geranio bourbon e poi usa un diffusore per diffondere il profumo in tutta la casa.

vasi di lavanda

Pinterest

Vasi di lavanda – Fonte: Yahoo News

  1. Lavanda

Rinomata per il suo gradevole profumo, la lavanda agisce come un repellente naturale per eliminare mosche, zanzare e formiche. Basta mettere qualche goccia di vero olio essenziale di lavanda in un diffusore e questi animaletti lasceranno subito la tua casa o li coltiveranno in vasi da posizionare vicino alle tue finestre.

  1. Chiodi di garofano e lime

Per eliminare api, mosche, vespe e zanzare , puoi optare per questo ecologico e pratico insetticida naturale. Per fare questo, taglia un lime a metà e poi infila i chiodi di garofano all’interno di ogni metà di limone. Molto efficaci, gli odori che emanano questi ingredienti fungono da barriera contro gli insetti e proteggono dalla loro invasione.