Le piante in casa valorizzano i tuoi spazi preferiti, il verde è un colore che rivitalizza e ci riempie di calma. Circondarsi di piante non sarà solo piacevole alla vista, è stato dimostrato che emotivamente ci porta gioia e vita.

Molte volte le nostre piante iniziano a declinare e possono sembrare tristi, è solo un avvertimento che manca qualcosa. Concimare il terreno nei nostri vasi gli fornirà tutti i nutrienti necessari che ha perso nel tempo.

I fertilizzanti sono sostanze ricche di nutrienti, in genere quelli utilizzati apportano azoto, fosforo e potassio, migliorando notevolmente il nostro substrato . Noterai che le tue piante cresceranno velocemente, darà loro l’energia necessaria per apparire sempre più belle.

 

ingredienti

 

  • Caffè (possiamo conservare i fondi di caffè e riutilizzarli nel nostro fertilizzante)
  • riso bianco
  • 1 litro e mezzo di acqua
  • bottiglie in pet riciclate
  • Imbuto

Passo dopo passo

 

  1. Mescolare 1 litro d’acqua con due o tre manciate di riso bianco.
  2. Lasciate riposare il composto per due ore. Il riso rilascerà l’amido ricco di nutrienti e i carboidrati necessari per fertilizzare il nostro terreno.
  3. Bere il caffè che avevamo separato (in questo modo non solo andiamo a beneficio delle nostre piante ma anche del pianeta riutilizzando alcuni scarti come ingrediente protagonista del nostro fertilizzante).
  4. Mescolare il caffè in mezzo litro d’acqua. Puoi usare una bottiglia in PET tagliata come contenitore.
  5. Lasciare riposare per due ore.
  6. Filtrare l’acqua dal riso e separarla per un uso successivo.
  7. Introdurre il liquido delle due miscele in una bottiglia di pet riciclato. Usa l’imbuto per semplificare il tuo compito.
  8. Ora hai un fertilizzante spettacolare per le tue piante!

modo di utilizzo

Applicare al terreno delle nostre piante, avendo cura di non bagnarne le foglie. Si applica senza diluire per una migliore efficacia, nel caso lo vogliate fare, mescolatelo con una parte uguale di acqua. Scegli un giorno al mattino al tramonto per farlo. Se avete dei fondi di caffè avanzati, spargeteli sul terreno mescolandoli alla terra in superficie, è ottimo per tenere lontane lumache e lumache dalle nostre piante.

Apporto di acqua di riso

L’acqua di riso è un buon complemento al nostro fertilizzante fatto in casa perché è un energizzante ideale per le piante . Anche la presenza di Vitamine B ed E, il suo contenuto di minerali e proteine ​​serviranno a rinforzare le radici. L’amido è la principale riserva di energia e carbonio delle piante, generalmente le piante lo ottengono naturalmente ma quando sono scarse il nostro preparato darà loro quell’energia in più necessaria per recuperare in modo rapido ed efficace.

Contributo di caffè

Il caffè fornisce una buona quantità di vitamine, minerali e sostanze nutritive necessarie per la corretta crescita delle nostre piante. Questo liquido è un fertilizzante naturale che abbiamo a portata di mano, non ci costerà nulla dato che possiamo utilizzare le fecce che normalmente butteremmo via. Oltre al fertilizzante, i vermi amano il caffè, in questo modo andranno ad ossigenare il nostro terreno, impattando direttamente sulla salute delle nostre piante. Dobbiamo farlo con consapevolezza poiché una grande quantità di caffè potrebbe darci l’effetto opposto, rendendo il nostro terreno troppo acido.

Bonus con gusci d’uovo

I gusci d’uovo sono un altro degli ingredienti che vengono spesso utilizzati per migliorare l’aspetto delle nostre piante, sono una ricca fonte di calcio . Macina 6 gusci d’uovo di gallina felice in un macinino da caffè, fai un infuso aggiungendoli a 3 litri di acqua. Puoi aggiungere l’acqua del guscio d’uovo alla nostra precedente miscela di fertilizzante fatto in casa, fornendo più proprietà al nostro fertilizzante.